25-10-20 | 23:58

Giugliano, Carabinieri chiudono mercatino abusivo: 8 denunce

Home Cronaca di Napoli Giugliano, Carabinieri chiudono mercatino abusivo: 8 denunce
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista pubblicista.

Giugliano: i Carabinieri hanno smantellato un mercatino abusivo dell’usato in cui erano messi in vendita capi d’abbigliamento e oggetti vari.

Era un vero e proprio mercatino quello che i Carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania, insieme a quelli del Reggimento Campania, hanno smantellato ieri nella locale zona ASI.

Denunciato per ricettazione un 33enne di etnia rom che vendeva attrezzi da ferramenta ed utensili nuovi per i quali non è stato in grado di giustificare la provenienza. Stesso reato contestato a tre napoletani che avevano acquistato dispositivi elettronici di dubbia provenienza. Il materiale è stato sequestrato e sarà sottoposto ad accertamenti per verificare se sia provento di furto.

Quattro, invece, le persone denunciate per occupazione abusiva di suolo pubblico: avevano allestito un vero e proprio mercatino dell’usato dove erano messi in vendita capi d’abbigliamento e oggetti vari. Durante il servizio sono state identificate oltre 60 persone, tutte sul posto per fare acquisti. 36 i veicoli controllati, uno di questi sequestrato perché sprovvisto di copertura assicurativa.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Le ASD Campania protestano contro il “Lockdown per lo Sport”

Tutte le ASD Campania si sono riunite al Centro Direzionale presso la sede della Regione Campania per una protesta pacifica contro la chiusura contenuta...

Sessanta volontari ripuliscono il Tondo di Capodimonte: raccolti 150 sacchi

Sessanta volontari ripuliscono il Tondo di Capodimonte. All’iniziativa di GreenCare e Sii Turista della Tua Città l’assessore Felaco e tanti giovani. NAPOLI, 25 Ottobre 2020...

Nuovo Dpcm, semi-lockdown fino al 24 novembre: Cosa di può fare

Nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18, aperti la domenica. Scuole, didattica a distanza alle superiori al 75%. Stop a palestre e piscine....

Napoli Benevento è il derby dei fratelli Insigne. Petagna regala la vittoria 2-1

Bellissimo derby tra Napoli Benevento e bellissima sfida tra i fratelli insigne. Rimonta degli azzurri con tre pali nel tabellino. Dopo il passo falso in...

Trent’anni di storia per la Galleria Toledo con la nuova sofferta stagione

La direttrice artistica, Laura Angiulli, ha anticipato i temi e gli spettacoli del prossimo sofferto cartellone. Si partirà il  27 ottobre con il progetto...