GIFFONI 2016: Il cast di “Braccialetti Rossi” tra sorrisi e abbracci nelle corsie di pediatria del Ruggi

1036
Social World Film Festival, Katherine Kelly Lang madrina a Vico Equense

Li hanno accolti con il loro tipico saluto Watanka, tra sorrisi e abbracci. I piccoli pazienti dei Reparti di pediatria e di chirurgia pediatrica dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno hanno ricevuto la visita del cast di Braccialetti Rossi grazie ad Aura, l’espressione sociale del Giffoni Experience.

Prima di incontrare fan e giurati del Giffoni Film Festival, infatti, i giovanissimi attori hanno trascorso alcune ore in corsia regalando attimi di gioia e serenità ai pazienti.

“Siamo molto felici di essere qui oggi – spiegano Cloe Romagnoli e Aurora Ruffino – per noi è un piacere pensare che la nostra presenza allevi le sofferenze di questi ragazzi coraggiosi.

Non è la prima volta che entriamo in un ospedale, molti ragazzi hanno creato anche il gruppo dei Braccialetti Rossi riuscendo a trovare qualcosa per affrontare in modo diverso la malattia. Questa è la cosa più bella per noi.

Io – aggiunge Aurora – ho incontrato tanti ragazzi con problemi di anoressia proprio per il ruolo che interpreto nella prima serie. Tantissime ragazze mi abbracciavano in lacrime dicendo che sono riuscite a superare la malattia anche grazie a Braccialetti e al mio personaggio.

Questa, da attrice, è la cosa più importante per me. In queste situazioni, a questi bambini, a questi ragazzi, non puoi dire qualcosa.

Siamo qui con un grande sorriso pronti ad abbracciare e a regalare un po’ di sostegno. Non c’è tanto da dire, sono più loro che possono dire qualcosa a noi”.giffoni1

Alina due anni, Azzurra otto mesi, Gaetano cinque anni, Costabile 8 anni, Francesca: sono solo alcuni dei bambini dei reparti che hanno ricevuto la visita di questi giovani attori che non si sono risparmiati tra coccole, abbracci e baci. Tra gli altri, Mirko Trovato che ha tenuto lungamente in braccio la piccola Azzurra che non smetteva di sorridere.

Alla visita, accompagnati dalla presidente Aura, Alfonsina Novellino e dal direttore medico di presidio, Angelo Gerbasio, hanno partecipato gli attori Carmine Buschini,Brando Pacitto, Mirko Trovato, Aurora Ruffino, Pio Luigi Piscicelli, Lorenzo Guidi, Denise Tantucci, Daniel Tenorio, Cloe Romagnoli, Silvia Mazzieri, Niccolò Bertonelli,Maria Melandri.

“Non potevamo dimenticare il nostro territorio – ha commentato Alfonsina Novellino – dopo l’appuntamento inaugurale con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, arricchito anche dalla presenza del grande Lino Banfi, ci è sembrato doveroso offrire un’occasione di svago altrettanto importante ai piccoli pazienti salernitani”.