sabato, Gennaio 16, 2021

Galleria Vittoria, Procura dice no al dissequestro: quando partiranno i lavori?

- Advertisement -

Notizie più lette

Galleria Vittoria, Procura dice no al dissequestro: quando partiranno i lavori?
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Galleria Vittoria: la Procura di Napoli ha detto no al dissequestro dell’area. A forte rischio l’obiettivo della riapertura al traffico entro il 21 marzo.

Colpo di scena per quanto riguarda i lavori alla Galleria Vittoria di Napoli, uno dei tunnel strategici della viabilità cittadina (collega il Centro con la zona occidentale partenopea), chiusa da fine settembre a seguito del crollo di un pannello del rivestimento.

Sembrava che, dopo lo stanziamento dei fondi necessari con l’approvazione del bilancio (600mila euro) da parte del Comune di Napoli, l’inizio dei lavori fosse ad un passo, con il cantiere in partenza a gennaio e conseguente obiettivo di riapertura al traffico entro il 21 marzo 2021 (i lavori sono già stati assegnati alla ditta che già si occupa della manutenzione stradale del Comune di Napoli).

Invece, non è arrivato il via libera da parte della Procura di Napoli al dissequestro dell’area. Come riporta “Repubblica”, per gli inquirenti non sussistono ancora le condizioni per revocare il provvedimento scattato lo scorso 27 settembre.

La parola passa ora al giudice, che nelle prossime ore dovrà decidere se accogliere o meno la richiesta alla luce della documentazione trasmessa dall’amministrazione comunale e delle valutazioni dei magistrati del pool coordinato dal procuratore aggiunto Simona Di Monte.

I lavori, come noto, dovrebbero durare circa due mesi, ma, alla luce del no della Procura al dissequestro, è a forte rischio l’obiettivo della riapertura al traffico Vittoria per l’inizio della primavera.

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie