19-09-20 | 08:45

Caserta, furti a Maddaloni: banda dei topi d’appartamento “scatenata”

Cronaca di Caserta Caserta, furti a Maddaloni: banda dei topi d’appartamento “scatenata”
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Luigi Maria Mormonehttp://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista pubblicista.

Maddaloni: ben tre colpi messi a segno negli ultimi giorni dalla “banda dei topi d’appartamento”.

A Maddaloni, in provincia di Caserta, è attiva la cosiddetta banda dei topi d’appartamento. Il sodalizio a delinquere, formato da tre uomini, nell’ultima settimana ha passato al setaccio gli appartamenti e le ville su via Appia II tratto. Prima dell’ultimo colpo, messo a segno presso l’abitazione di Angelo Tenneriello (medico ecografista e portavoce politico di Movimento Democratico), avevano nelle 48 ore precedenti tentato due incursioni in altrettante villette, sempre in via Appia.

Una tecnica collaudata

Come riportato da “Il Mattino”, la tecnica è sempre la stessa: presidiare il rione, studiare le abitudini dei residenti e colpire, approfittando dell’assenza dei proprietari. Proprio come accaduto sabato sera, quando i tre si sono arrampicati sul balcone (al secondo piano), forzando l’infisso d’ingresso e portando a termine un colpo da ben 10mila euro complessivi (500 euro in contanti, più gioielli e piccoli elementi di arredo). Armati di un flex portatile hanno cercato soprattutto di manomettere armadi, cassetti e credenze chiuse a chiave.Tragedia a Terzigno. Donna uccisa mentre accompagna i figli a scuola Oltre alla razzia e alla scena di devastazione e disordine, ha destato impressione la sicurezza e la noncuranza, per la presenza di possibili testimoni, con cui hanno agito. Gli insistenti rumori dello scasso in corso (rilevati dai vicini) hanno fatto scattare l’allarme. Tuttavia, la banda non si è scomposta: ha portato via la refurtiva con molta calma, inveendo contro i possibili testimoni. I tre, sebbene incappucciati, non si sono dati alla fuga ma si sono allontanati con grande calma, incuranti delle telecamere. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Ma proprio dai video, messi a confronto tra i diversi sistemi di sorveglianza di altri appartamenti (sempre nel mirino della banda), si è arrivati a tre punti fermi molto importanti. Non si conosce, al momento, l’ammontare degli altri colpi (almeno due) portati a segno nell’ultima settimana.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Uomini e Donne, Daniele Dal Moro: “Ho deciso io di non scegliere”

Uomini e Donne, news. L'ex tronista Daniele Dal Moro svela su Instagram la verità dietro la scelta non effettuata alla fine della scorsa stagione.  Arrivano...

Il Segreto, anticipazioni fino al 26 settembre: Pablo si salva da un’imboscata

Il Segreto, anticipazioni dal 20 al 26 settembre. Pablo arriva di corsa alla villa, sorprendendo Ignacio e Marta. Il ragazzo spiega che era seguito...

Associazione Scarlatti: Concerto di Organi Storici. Ingresso gratuito

L'Associazione Scarlatti presso la Chiesa dell'Immacolata al Vomero Domenica 20 settembre 2020– ore 19.30 riprende la XXI edizione denominata "ORGANI STORICI DELLA CAMPANIA 2020"....

Teatro San Carlo: “Invito a Corte”, rassegna di musica, danza e conversazioni

Al Teatro San Carlo la prima edizione del Festival di concerti, balletti e conversazioni del Teatro di San Carlo a Palazzo Reale che si...

Guida stasera in tv sabato 19 settembre: “L’era glaciale 2 – Il disgelo” su Italia 1

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata sabato 19 settembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...