venerdì, Settembre 24, 2021

Firmato accordo di collaborazione tra la Fondazione Ente Ville Vesuviane e il Musa

- Advertisement -

Notizie più lette

Firmato accordo di collaborazione tra la Fondazione Ente Ville Vesuviane e il Musa
Carlo Farinahttps://www.2anews.it
Carlo Farina - cura la pagina della cultura, arte con particolare attenzione agli eventi del Teatro San Carlo, laureato in Beni culturali, giornalista.

E’ nato l’accordo di collaborazione tra la Fondazione Ente Ville Vesuviane e il Musa (Musei della Reggia di Portici), per la promozione e valorizzazione di questi due importanti e preziosi patrimoni storico-architettonico, del comprensorio vesuviano. 

Significativa e dunque proficua collaborazione tra questi due importanti enti vesuviani, il cui valore storico-architettonico è uno dei più grandi e preziosi del vasto comprensorio vesuviano, che offre un’ampia scelta di conoscenza per la cultura, l’arte, la storia e il patrimonio di questa pregevole parte della Regione Campania. Il Presidente della Fondazione Ente Ville Vesuviane, Gianluca Del Mastro e il direttore Stefano Mazzoleni del Musa – Musei delle Scienze Agrarie della Federico II, ospitato nella Reggia di Portici, hanno infatti firmato un accordo per la promozione e la valorizzazione delle due strutture museali. Firmato accordo di collaborazione tra la Fondazione Ente Ville Vesuviane e il Musa

Questo progetto ha l’intento di creare forme di collaborazione culturale attraverso l’unione delle risorse e delle competenze coinvolte che si inseriscono nel più ampio progetto di riqualificazione urbanistica del Miglio d’Oro, senza dubbio una ricchezza storico-paesaggistica che attraversa i quartieri napoletani di San Giovanni a Teduccio, barra, San Giorgio a Cremano e Portici, arrivando fino ad Ercolano, e l’area Costiera compresa tra i due siti Museali.

Firmato accordo di collaborazione tra la Fondazione Ente Ville Vesuviane e il Musa
Villa Favorita parco sul Mare

Pertanto, i musei si impegnano a promuovere delle tipologie di biglietto integrato destinate a incrementare il numero di visitatori e ampliare le fasce di utenza, in tal modo si darà un nuovo impulso alla valorizzazione e diffusione della conoscenza del patrimonio museale, scientifico e culturale dell’area con benefici per tutte le realtà culturali territoriali. 

Il biglietto includerà la visita ai Musei della Reggia di Portici, Villa Campolieto e Villa delle Ginestre. 

Il presidente della Fondazione Ente Ville Vesuviane, professore Gianluca Del Mastro ha dichiarato: <<La collaborazione tra la Fondazione e il Musa è un’iniziativa importante che come Fondazione Ente Ville Vesuviane abbiamo voluto fortemente e rappresenta solo la prima di una serie di relazioni che intendiamo intessere con il territorio. Il Miglio D’Oro e tutta l’area a sud di Napoli stanno riacquisendo una grande autonomia e una propria identità, al di là dei grandi intercettori di pubblico rappresentati da Pompei, da una parte, e Napoli dall’altra, e per questo l’integrazione e la collaborazione tra Enti è ancora più fondamentale perché solo insieme possiamo intraprendere un vero cammino di valorizzazione che faccia scoprire ai turisti e alla comunità locale il nostro patrimonio storico artistico.>>

Il direttore del Musa, prof. Stefano Mazzoleni, ha dichiarato: <<Siamo molto lieti di rafforzare questa collaborazione che consolida le relazioni tra enti culturali operanti su questo territorio in fase di forte riqualificazione e valorizzazione.>>

Fondazione Ente Ville Vesuviane: www.villevesuviane.net/

Musa – Musei della Reggia di Portici: www.centromusa.it

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie