mercoledì, Maggio 29, 2024

Festa della Repubblica, gli auguri di Conte: “Tenete duro, ora passiamo ai fatti”

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monaco
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Il neo presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha fatto gli auguri per il 2 giugno a tutti gli italiani: “Non fatemi i complimenti adesso, non ho fatto ancora nulla”.

Il 2 Giugno “è la festa di noi tutti, tanti auguri a tutti”, dice il neo premier Giuseppe Conte rispondendo al cronista dell’Ansa che sulla porta di casa gli chiede un pensiero per gli italiani. Conte è poi partito con la scorta alla volta delle celebrazioni per la festa della Repubblica. “Non fatemi i complimenti adesso – ha detto dopo – non ho fatto ancora nulla. Spero che me li possiate fare dopo. Finora sono state fatte troppe chiacchiere, ora bisogna fare i fatti”. “Tenete duro, teniamo duro” ha aggiunto con il gesto del pugno serrato.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie