giovedì, Luglio 18, 2024

Festa della Befana: ecco le iniziative a Napoli

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

A Fuorigrotta la Befana è già arrivata. Tante sorprese per i bambini, durante il party organizzato da Anima ONLUS, che ha rappresentato anche l’occasione per comunicare gli interventi di rigenerazione del territorio, previsti per la X Municipalità. Nel resto della città, domani 6 gennaio, numerose iniziative gratis per tutta la giornata.

di Maria Sordino – In una città sorpresa dal gelo, poco avvezza a temperature vicine allo zero, col Vesuvio incappucciato di neve, fervono i preparativi per accogliere la Befana. A Fuorigrotta, la Befana è arrivata con un giorno di anticipo. Questa mattina, presso i giardinetti di Via Veniero, per l’iniziativa “all”anima della befana” organizzata insieme ad associazioni, cittadini e comitati, si sono riuniti il presidente della X Municipalità Diego Civitillo, i consiglieri Annalisa Mantellini, Paola Del Giudice e il presidente di Aima Napoli Onlus Caterina Musella. Un evento per comunicare ai cittadini le azioni che verrano poste in essere per riqualificare i giardinetti di Via Veniero, ma soprattutto una mattinata carica di gioia e sorprese per i bambini della X Municipalità, in compagnia di animatori, musica, giochi, dolci e tanti amici. Tante calze sono state offerte a tutti, meno fortunati e non, per trasmettere loro un insegnamento importante: donare significa condividere ed essere solidali. Gioia per i più piccoli quindi e buoni propositi per i più grandi: l’incontro ha rappresentato l’occasione per pianificare interventi di rigenerazione urbana. L’impegno è quello di lavorare per progettare al meglio il bene comune della collettività. Un modo di fare Politica, che capovolge la prospettiva, mettendo al centro i cittadini con le Istituzioni al loro servizio.

Hanno partecipato all’iniziativa:

– Roberta Gaeta, Assessore Welfare e Politiche Sociali del Comune di Napoli

– Daniela Villani, Assessore Qualità della vita e Pari Opportunità

– Diego Civitillo, Presidente Municipalità X

– Nicola Caprio, Presidente CSV Napoli

I rappresentanti delle Associazioni:

Stefano Branciforte – ANIMA Onlus

Caterina Musella – Aima Napoli Onlus

Carlo Scippacercola – Movimento Dehoniano

Adriana Mascia – Peter Pan Partenopeo

Con la collaborazione dei rappresentanti della Municipalità X, in particolare: Costanza Boccardi, Gianluca Cavotti, Annalisa Mantellini, Paola del Giudice, Edvige Mariani. Numerose iniziative sono segnalate per domani, Venerdì 6 gennaio 2017, nel resto della città.

Festa della Befana: ecco le iniziative a NapoliIl primo appuntamento è quello in Piazza del Plebiscito, con la tradizionale festa organizzata dal Comune, in cui la Befana si calerà dall’alto e regalerà caramelle ai più piccini. Anche sul Lungomare ci sarà una festa, con tante Befane e artisti di strada, oltre a spettacoli d’acqua. In chiave più scientifica, la Città della Scienza proporrà un programma sia didattico che giocoso, mentre al Castel Sant’Elmo ci sarà un’interessante e golosa visita guidata. La festa della Befana animerà l’Ippodromo di Agnano, con tanti laboratori creativi per i bambini, giochi, passeggiate sui pony, truccabimbo, balli, teatrino delle marionette e, naturalmente, tanti dolci golosi. Il Maschio Angioino sarà aperto dalle ore 9,00 alle 19 con ultimo ingresso alle 18. Nel castello si potranno visitare le seguenti zone: il Cortile, la sala dei Baroni, la ex Sala dell’Armeria (percorso archeologico) e la Sala della Loggia con uno sguardo sugli arsenali. Si potrà inoltre visitare la Cappella Palatina con la mostra permanente “Gli Ori dell’Annunziata”.

Sono inoltre previste visite guidate a pagamento su percorsi diversi. Le visite prevedono la prenotazione obbligatoria (info 3317451461).

Chiesa di San Severo al Pendino

Domani ci sarà anche l’apertura straordinaria della Chiesa di San Severo al Pendino, Via Duomo 286, in occasione della XXXI Mostra d’Arte Presepiale dalle ore 9.00 alle ore 21.00, nell’ambito della manifestazione “Natale a Napoli 2016”. L’ingresso prevede il pagamento simbolico di 1 euro.

Infine, aperto dalle 10,00 alle 22,00 il Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore, con la possibilità di visitare a pagamento la Mostra “Storie di giocattoli – dal Settecento a Barbie” – a cura di Vincenzo Capuano, nell’ambito della manifestazione “Natale a Napoli 2016”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie