Fedez da Costanzo : “Sono diventato ciò che ho sempre odiato”

0
120
Fedez da Costanzo :

Fedez ospite di Maurizio Costanzo nel suo show one to one, rivela: “Sono diventato ciò che ho sempre odiato”.

 

Fedez è stato ospite di Maurizio Costanzo. Il cantante, personaggio del momento, è stato protagonista insieme alla neo-moglie Chiara Ferragni di uno degli eventi mediatici più importanti degli ultimi tempo, il loro matrimonio. Nella trasmissione one to one con Costanzo, Fedez ha ripercorso la sua carriera musicale, riflettendo con sincerità su quello che era e che è adesso. Il programma, l’Intervista, andrà in onda prima del previsto, cioè il 17 settembre in seconda serata su Canale 5.

Fedez da Costanzo : "Sono diventato ciò che ho sempre odiato"

Per la prima volta in tv dopo il matrimonio, Fedez si racconta da Maurizio Costanzo.

Fedez da Costanzo : "Sono diventato ciò che ho sempre odiato"

Argomento principale dell’intervista sono gli affetti del rapper, la sua grande ascesa nel panorama musicale italiano e i suoi sentimenti: “Non c’è mai stata la ricerca ossessiva del successo da parte mia, c’è sempre stata un’urgenza espressiva e la voglia di ampliare il proprio pubblico, non c’è mai stata la ricerca della fama in sé… […] il successo mi ha cambiato, mi ha reso ciò che sono, inevitabilmente, nel bene e nel male. Ciò che volevo essere e anche ciò che non avrei mai voluto essere, un po’ in mezzo tra quello che ho sempre odiato e quello che avrei voluto essere”. Pronta la replica di Costanzo: “Parliamone cos’è che hai sempre odiato?”. Fedez quindi risponde: “Da piccolo avevo delle convinzioni, degli ideali… inevitabilmente sono diventato ciò che ho sempre odiato… appartenendo a classi subalterne e affrontando anche tematiche sociali… venivo da una estrazione fortemente connotata politicamente… però, inevitabilmente, il mio imborghesimento artistico e personale mi ha fatto diventare un po’ una contraddizione vivente”.