27-11-20 | 07:22

Facebook, crollo in Borsa: bruciati 17 miliardi di dollari

Home Economia Facebook, crollo in Borsa: bruciati 17 miliardi di dollari
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Facebook: il titolo è crollato del 23%, mentre è allarme su un possibile rallentamento della crescita dei ricavi.

Pesante crollo in Borsa per Facebook, il social network creato da Mark Zuckerberg, che a Wall Street ha fatto registrare una perdita del 23,68%. La crescita dei ricavi è sotto le attese nel secondo trimestre ma, come detto dal chief financial officer David Wehner, il rallentamento può continuare nei prossimi mesi. Sono stati così bruciati 16,8 miliardi di dollari. Una perdita che, secondo il Bloomberg Billionaires Index, fa scivolare Zuckerberg dal terzo al sesto posto degli uomini più ricchi al mondo.

Facebook, i numeri del secondo trimestre 2018

Facebook archivia quindi il secondo trimestre 2018 con ricavi in aumento del 42% a 13,2 miliardi di dollari, sotto le attese degli analisti, che scommettevano su 13,4 miliardi: è la prima volta dal 2015 che Facebook manca di centrare i target attesi.Fake news e attacco alla privacy, cala l'uso dei social media Delude anche la crescita degli utenti, saliti dell’11% a 1,47 miliardi, meno delle attese del mercato che prevedeva un aumento del 13% a 1,48 miliardi. L’utile netto si è attestato a 5,1 miliardi di dollari, o 1,74 dollari per azione, leggermente sopra gli 1,72 dollari attesi dagli analisti. Gli utenti sono rimasti stabili nei suoi due maggiori mercati, ovvero gli Stati Uniti e il Canada, mentre sono calati in Europa.

Facebook, le “scorie” dello scandalo Cambridge Analytica

Non un bel periodo dunque per Facebook, che paga probabilmente lo scandalo Cambridge Analytica, per cui lo stesso Mark Zuckerberg è stato costretto a presentarsi in Congresso e rispondere alle critiche dei politici americani.Facebook, scandalo Cambridge: Zuckerberg non andrà al Parlamento britannico Senza dimenticare che il social network blu era già sotto esame dopo le elezioni americane del 2016 e da quando Zuckerberg ha ammesso, nel 2017, che entità russe avevano usato la sua piattaforma per diffondere messaggi controversi durante la campagna elettorale.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Daydreamer, anticipazioni puntata del 29 novembre 2020

Daydreamer, anticipazioni puntata di domenica 29 novembre 2020. Sanem teme che Can possa di nuovo avvicinarsi a Polen. Arrivano le ultime anticipazioni sulla trama della...

Uomini e Donne: Ecco cosa è successo nella puntata di ieri

Uomini e Donne, anticipazioni. Nella puntata di ieri vediamo il triangolo Marianna, Armando e Gianluca. Arrivano le anticipazioni dell'ultima puntata di Uomini e Donne. Nella puntata...

Il Napoli batte il Rijeka. Gol di Politano e Lozano

Il Napoli batte il Rijeka 2-0. Tutti indossano la maglia numero 10 che accende la suggestione nel ricordo del Mito. Il Napoli batte il Rijeka...

Stasera in tv, venerdì 27 novembre: “L’urlo di Chen terrorizza anche l’occidente” su Sky Max

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata venerdì 27 novembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

“ArcheocineMANN”: al via la seconda edizione in streaming dal 2 dicembre

La seconda edizione della rassegna "ArcheocineMANN", in programma dal 2 al 5 dicembre, sarà in streaming gratuito. Online, il meglio del cinema di Archeologia,...