Festa della Donna 2019 a Napoli: ecco i principali eventi dedicati all’8 marzo

889
Festa della Donna 2019 a Napoli: ecco i principali eventi dedicati all’8 marzo

Festa della Donna 2019: in programma tante iniziative culturali nella città di Napoli per celebrare l’8 marzo.

Come accade ormai da molti anni, il Comune di Napoli riserva particolare attenzione alla Festa della Donna. Tante sono infatti le iniziative rientranti nel Marzo Donna 2019 – Se tutte le donne del mondo…, progetto ideato e promosso dalla Delegata del Sindaco alle Pari Opportunità, Simonetta Marino, in collaborazione con gli Assessorati alla Cultura, alla Scuola, alla Coesione Sociale, al Lavoro, ai Giovani, al Welfare, le 10 Municipalità e gli organismi di parità, gli ordini professionali e le associazioni di categoria.Festa della Donna 2019 a Napoli: ecco i principali eventi dedicati all’8 marzo Come fanno sapere da Palazzo San Giacomo, quest’anno la rassegna (che durerà fino a sabato 23 marzo) è dedicata “alla promozione di una narrazione positiva, sana, libera e giusta delle relazioni tra i sessi, in modo da rovesciare la prospettiva finora adottata, concentrata sulla denuncia e sulla rappresentazione del fenomeno della violenza maschile alle donne, e a proporre invece una riflessione e una pratica di relazione e convivenza inter e transculturale, libera dagli stereotipi di genere, che sia esemplare del rispetto della dignità di ciascuno/a e riconosca il valore della differenza, con un’attenzione rivolta alla libertà e all’autodeterminazione delle donne e di coloro che si identificano nel genere femminile, immigrate e rifugiate, contribuendo al rafforzamento di processi di autonomia e auto-narrazione delle donne nel contesto geo-politico attuale internazionale“.

Ecco alcuni degli eventi previsti per venerdì 8 e sabato 9 marzo, rientranti in un programma scaricabile dal sito del Comune di Napoli.

Festa della Donna 2019: eventi venerdì 8 marzo a Napoli

  • Nel ventre di Napoli

Ore 10, Piazza Mercato davanti alla chiesa di S. Eligio

Il quartiere Mercato è oggi lo specchio della nuova città. Qui, nel ventre di Napoli, vivono e convivono culture e tradizioni diverse. CoopCasba propone un tour che va dalla Chiesa di Santa Maria del Carmine alla seconda Moschea di Napoli aperta nel 1997, dalle pietre importate dall’India e le bigiotterie della Cina di Porta Nolana ai fast food magrebini;

  • La virtù è donna

Ore 16.30, via Sant’Anna dei Lombardi

Una passeggiata nel complesso monumentale di Sant’Anna dei Lombardi alla scoperta degli inestimabili capolavori del Rinascimento Napoletano ispirati o commissionati da donne virtuose. 3203512220 prenotazione obbligatoria. Contributo per visita guidata al percorso museale standard + ipogeo € 6.00;

  • Laboratorio di fotografia per Donne

Ore 18, libreria Evaluna in Piazza Bellini 72

Laboratorio di 5 incontri di 2 ore ciascuno. Per partecipare al laboratorio scrivere a: info@mediterraneafotografia.eu o chiamare il 3246805916. Il laboratorio di Fotografia per Donne è a cura di Patrizia Varone. Partecipa Ilaria Abbiento. Contatti: Ersilia Polcari 3391520540 – liapolcari@gmail.com;

  • Poche Storie

Ore 22, Piazza San Domenico Maggiore

Monologo interpretato da Gea Martire su testi di tre autori simbolo della drammaturgia napoletana che pongono al centro dell’azione scenica donna con differenti sfumature: Roberto De Simone, Annibale Ruccello e Manlio Santanelli. Contatti: Diego Nuzzo – 3669838285 – wunderkammer@fastwebnet.it.

Festa della Donna 2019: eventi sabato 9 marzo a Napoli

  • L’Aperi-tombola delle Donne

Ore 12, Palazzo delle Arti Napoli (PAN), Via dei Mille, 60 – Sala Pan

Aperitivo e reading nel formato ludico di una tombola non proprio “tradizionale” delle storie di donne che “hanno lasciato il segno”, selezionate dalle alunne e alunni di tre classi del biennio del Liceo Mercalli, visto come autonarrazione della propria percezione e rielaborazione del processo di emancipazione delle discriminazioni di genere nelle diverse parti del mondo. Richiesta la prenotazione mail o telefonica all’Associazione e all’arrivo sarà richiesta una quota di partecipazione alle spese di € 7 laprincipessazzurra@gmail.com;

  • Tutte le donne che sono stata

Ore 12, Palazzo delle Arti Napoli (PAN), Via dei Mille, 60 – Sala de Stefano

Reading teatrale attraverso la lettura di dialoghi e monologhi di vari autori, il testo intende offrire una panoramica sulle varie tipologie di donne nei contesti storici e teatrali raccontando la forza, il romanticismo, la determinazione, la sensibilità che l’universo femminile racchiude. Contatti Carmela Perrella – linaperrella2@gmail.com;

  • La donna al centro del mondo

Ore 18, Chiesa di San Severo al Pendino, Via Duomo, 286

Reading poetico e concerto dell’ensamble corale femminile dell’associazione Musica è, composto da 20 voci tra bambine, adolescenti e donne, persone extracomunitarie e diversamente abili, seguite dai maestri Vincenzo e Olimpia Penza. Contatti: info.musicae@libero.it.