Concertone di San Silvestro a Napoli: Sal Da Vinci ed Amii Stewart grandi star

409
Concertone di San Silvestro a Napoli: Sal Da Vinci ed Amii Stewart grandi star

Concertone in piazza Plebiscito: artisti “made in Campania” come Sal Da Vinci, Rocco Hunt e Ivan Granatino saranno affiancati da Amii Stewart (regina della dance music).

Manca una settimana al 31 dicembre, serata di San Silvestro tradizionalmente dedicata al concertone di fine anno. Confermato il format degli scorsi anni (con cinque palchi tra piazza Plebiscito e Lungomare), mentre per la parte artistica il Comune di Napoli punta su un evento con vari artisti partenopei e del Sud, i quali animeranno un evento nuovamente “low cost” vista la difficile situazione economica di Palazzo San Giacomo: stanziati complessivamente 228mila euro.Concertone di San Silvestro a Napoli: Sal Da Vinci ed Amii Stewart grandi star Come riportato da “Il Mattino”, stando alle prime indiscrezioni, sul palco dovrebbero esserci artisti come Sal Da Vinci, Rocco Hunt e Ivan Granatino, star “made in Campania” accompagnate da Amii Stewart (regina della dance music). Non è da escludere la presenza di Maria Nazionale, mentre il live sarà garantito dall’orchestra romana di 30 elementi guidata da Gerardo Di Lella.

Capodanno a Napoli, sul Lungomare si balla

Dopo il concertone, sul Lungomare saranno disposte fino all’alba diverse postazioni, con disc jockey che erogheranno musica di vari generi: da quelli più scatenati tipici della dance music.Concertone di San Silvestro a Napoli: Sal Da Vinci ed Amii Stewart grandi star I palchi saranno 4: Borgo Marinari (con la musica degli anni ’70 e ’80), via Partenope all’altezza dell’Università (con la musica latino-americana), Colonna spezzata (musica dal vivo, animazione e cabaret), per finire con la grande discoteca alla Rotonda Diaz.