A Pozzuoli la “Giornata della legalità e il ricordo del giornalista Giancarlo Siani”

273
Giancarlo Siani, una fondazione e una sala al Pan per ricordare il cronista

Il 18 gennaio presso l’I.T.C.G. “Vilfredo Pareto” di Pozzuoli si svolgerà la “Giornata della legalità e il ricordo del giornalista Giancarlo Siani”.

Venerdì 18 gennaio alle ore 10 presso l’aula magna dell’I.T.C.G. “Vilfredo Pareto” di Pozzuoli si svolgerà la “Giornata della legalità e il ricordo del giornalista Giancarlo Siani”. L’evento è stato organizzato dal giornalista Pasquale Guardascione de Il Mattino e dalla professoressa Donatella Mascagna, dirigente scolastica dell’istituto puteolano di via Raimondo Annecchino ad Arco Felice.

Sarà un vero e proprio dibattito e confronto con tutti gli alunni delle quinte classi del Pareto sul tema della legalità ma soprattutto sulla figura di Giancarlo Siani.

Parteciperanno il dottor Paolo Siani, fratello di Giancarlo e deputato della Repubblica, e la dottoressa Marilicia Salvia, vice redattore capo e responsabile della redazione Grande Napoli de Il Mattino.

A Pozzuoli la “Giornata della legalità e il ricordo del giornalista Giancarlo Siani”

Due persone che hanno conosciuto e sono state a stretto contatto con il giornalista assassinato nel 1985 e che ne ricorderanno aneddoti e particolarità oltre a rispondere alle domande degli alunni.

Il dottor Luigi Cuomo, presidente dell’associazione anti-racket Sos Impresa – Rete per la Legalità in Campania, invece, illustrerà le ultime iniziative e le problematiche a cui sono soggette le imprese nella nostra regione per contrastare la criminalità organizzata. Il dottor Cuomo, inoltre, risponderà ai quesiti che gli saranno rivolti dagli alunni dell’istituto.

Nel corso dell’evento sarà trasmesso il servizio giornalistico del Tg3 del 23 settembre del 1985 giorno dell’agguato a Giancarlo Siani. E saranno letti alcuni passaggi degli articoli-denuncia più importanti che il giornalista ha scritto sulle colonne de Il Mattino.