mercoledì, Maggio 29, 2024

Eventi a Napoli nel lungo weekend del 25 aprile: da non perdere il Comicon 2024!

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Cosa fare a Napoli, eventi da giovedì 25 a  domenica 28 aprile. Scopri il programma ricco di appuntamenti nel weekend a Napoli e in Campania: visite guidate, mostre, teatro, concerti, le ultime novità del cinema e l’atteso Comicon 2024.

Per questo weekend sono previsti numerosi eventi a Napoli e in Campania da giovedì 25 a domenica 28 aprile 2024 tra cui visite guidate, mostre, teatro, concerti, ultime novità del cinema. Da non perdere il fantastico #COMICON 2024.

Eventi a Napoli e in Campania nel weekend

  • Comicon Napoli 2024

Comicon Napoli: l'evento Hazbin Hotel, 50 anni di Dungeons & Dragons e Viktor Krum di Harry Potter

Alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 25 al 28 aprile 2024 promette di raggiungere nuovi record per aree, espositori presenti e visitatori attesi. Tra i più grandi festival crossmediali nel mondo, COMICON Napoli arriva ai nastri di partenza con oltre 560 eventi in programma e più di 450 ospiti provenienti da tre continenti, come sempre con un nucleo centrale presso la Mostra d’Oltremare e un programma OFF di appuntamenti e mostre diffuse in città.

Ricchissimi i programmi di tutte le aree tematiche: Fumetto, Cinema e Serie tv, Videogame, Gioco, Asian, Musica, Cosplay, Kids, Neverland, gli spazi food tematizzati PizzaCon e J-Pop Manga Niwa a cui si aggiunge la nuova Area Urban che, per la prima volta in un festival pop, esalta le connessioni fra street culture, arte, sport, moda. Non mancheranno le mostre, da sempre fiore all’occhiello di COMICON, con oltre 20 percorsi espositivi.

Per il programma completo e tutte le informazioni utili clicca qui

  • Festa della Liberazione, i musei e i parchi archeologici statali saranno aperti gratuitamente

Pompei, 2 nuovi scheletri nella domus dei Casti Amanti

Il 25 aprile, in occasione della Festa della Liberazione, i musei e i parchi archeologici statali saranno aperti gratuitamente, così come proposto dal ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano.

Alla #domenicalmuseo (12 giornate l’anno), quindi, anche nel 2024 si aggiungono 3 date a ingresso libero nei luoghi della cultura: 25 aprile, 2 giugno e 4 novembre.

ELENCO DEI SITI ARCHEOLOGICI E MUSEI APERTI

  • DANCE PARADE!

Dance Parade, performance itineranti nel centro storico di Napoli per la Giornata Internazionale della Danza

La danza contemporanea “invade” la città di Napoli con DANCE PARADE!, un evento unico nel suo genere organizzato in occasione della Giornata Internazionale della Danza, istituita dall’International Dance Council dell’UNESCO nel 1982. Domenica 28 aprile le piazze della città di Napoli saranno attraversate da cinque performance curate da Körper | Centro Nazionale di Produzione della Danza, in collaborazione con Scalzabanda, banda musicale composta da giovani musicisti under 20.

L’evento, promosso dal Comune di Napoli, percorrerà il centro storico del capoluogo campano stazionando in alcune delle piazze più iconiche della città: Piazza del Gesù, Piazza Municipio, Piazza del Plebiscito, Via Partenope e Rotonda Diaz.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Giornata Internazionale del Jazz 2024

Giornata Internazionale del Jazz, a Napoli Gianluca Petrella e la sua Cosmic Renaissance

Promossa dal Comune di Napoli nell’ambito del progetto Napoli Città della Musica, il 30 aprile si celebra a Napoli la Giornata Internazionale del Jazz 2024, ideata da Herbie Hancock nel 2011.

Protagonista sarà il trombonista Gianluca Petrella che si esibirà in full band presso l’Archivio di Stato di Napoli, in Piazzetta del Grande Archivio, 5 alle ore 21. L’ingresso sarà gratuito previa prenotazione, che sarà possibile effettuare dal 23 aprile alle ore 15.00 attraverso la piattaforma Eventbrite.

  • A Palazzo Reale appuntamenti nei weekend primaverili

Il 3 dicembre si rinnova dunque l’appuntamento con #domenicalmuseo, l’iniziativa del Ministero della Cultura che consente l’ingresso gratuito, ogni prima domenica del mese, nei musei e nei parchi archeologici statali. Le visite si svolgeranno nei consueti orari di apertura, con accesso su prenotazione dove previsto.

Palazzo Reale di Napoli si prepara ai ponti di primavera e alla grande affluenza turistica in città organizzando una serie di aperture straordinarie e di iniziative per implementare l’offerta culturale al pubblico.

Torna l’iniziativa Il sabato dei depositi, aperture straordinarie del terzo sabato del mese, con una visita guidata al Deposito Foriera in cui sono conservati gli arredi e delle opere d’arte del Palazzo. È necessaria la prenotazione per i due turni disponibili, alle ore 10,00 e alle 11,30 riservati a gruppi di 25 persone al costo supplementare di 3 euro.

Per i prossimi appuntamenti clicca qui

  • Città della Scienza 

A Città della Scienza dal 25 al 28 aprile tra laboratori scientifici, visite guidate e spettacoli al planetario: il programma

Città della Scienza, nel lungo weekend dal 25 al 28 aprile a tema Terra, porterà ad esplorarne la bellezza e comprenderne anche la fragilità.

“Lasciatevi coinvolgere dal ricco programma di laboratori e dimostrazioni scientifiche: siamo pronti a svelarvi i segreti del nostro pianeta, dalla sua struttura più interna alla complessa rete di ecosistemi che vi dimorano”.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Aperture serali al Duomo

Ferragosto a Napoli tra Arte e Cultura con tanti musei aperti

Con queste visite serali si vuole consolidare la Cattedrale come punto di riferimento del territorio, raccontando i luoghi d’arte e di fede. Con il ciclo natalizio “Luce di Napoli” il Duomo si è impegnato materialmente per i ragazzi e il quartiere di Forcella devolvendo parte del ricavato a “Casa di Vetro”.

Ad arricchire il percorso che inizia alle 20:30 un aperitivo culturale nel cortile della Cattedrale. Un momento conviviale all’imbrunire prima di immettersi nella suggestione serale dell’esperienza itinerante tra i tesori napoletani.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Festival Barocco Napoletano

Fino a maggio presso l’Istituto di Cultura Cervantes a Napoli la nuova edizione del Festival Barocco Napoletano, dopo le fortunate e preziose settime precedenti edizioni.

Per il programma clicca qui

  • Cinema nel weekend 

cosa fare a napoli eventi

Non solo cinema! Preparati a vivere un’esperienza totalmente nuova al cinema. La sala verrà trasformata in una Escape Room! Risolvi gli enigmi e prova a sopravvivere. Acquista ora i tuoi biglietti e prova il brivido di Cinemaescape nel tuo The Space Cinema. Un mese di grandi entusiasmanti storie. Un aprile tutto da vivere nel tuo The Space Cinema.

Omen – L’origine del presagio
Monkey Man
Ghostbusters – Minaccia Glaciale
Civil War
Back to Black
Challengers

Per la programmazione dei film clicca qui

  • Napoli Città della Musica

Napoli Città della Musica: al via la programmazione 2023-2024

“Napoli Città della Musica” animerà la città partenopea a partire da novembre 2023 e fino alla primavera 2024.

Sono in tutto 16 i progetti risultati idonei e finanziabili dall’Avviso pubblico per la selezione di proposte progettuali e l’assegnazione di contributi economici ad attività afferenti al progetto “Napoli Città della Musica”, che animeranno la città partenopea a partire da novembre 2023 e fino alla primavera 2024.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Eventi Gallerie d’Italia

A Napoli alle Gallerie d'Italia un ciclo di incontri e concerti

Dal 30 gennaio a maggio presso le Gallerie d’Italia parte un ciclo di attività dedicato alle donne protagoniste della cultura di Napoli e concerti a cura dell’Associazione Alessandro Scarlatti. Appuntamenti fino al mese di maggio 2024.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Città della Scienza: Mangia a Colori

Cosa fare a Napoli, eventi da venerdì 12 a domenica 14 aprile: scopri le bellezze della tua città

Il programma FRUTTA E VERDURA NELLE SCUOLE, promosso dal Ministero dell’agricoltura,della sovranità alimentare e delle foreste e dall’Unione Europea, arriva a Napoli dove, a Città della Scienza, sarà possibile partecipare ad attività laboratoriali dedicate a 500 studenti delle scuole primarie, dai 6 agli 11 anni (in modalità gratuita) fino ad esaurimento della capienza, e al pubblico che visiterà il Science Centre nei weekend del 25 e 26 maggio.

Quiz, esperimenti, laboratori interattivi e spettacoli scientifici saranno offerti a tutti i visitatori del Science Centre di Città della Scienza in due weekend all’insegna del divertimento intelligente.

  • La mostra di Tolkien a Palazzo Reale di Napoli

EVENTI A NAPOLI E IN CAMPANIA

Per i settant’anni dalla pubblicazione dei primi due volumi de Il Signore degli Anelli, Napoli ospiterà dal 16 marzo al 2 luglio 2024 a Palazzo Reale la grande mostra dedicata a John Ronald Reuel Tolkien, creatore della celebre epopea della Terra di Mezzo che ha plasmato una nuova mitologia per il mondo contemporaneo e lo ha reso uno degli autori più letti del pianeta.

Orari  

Da giovedì a martedì ore 9.00 – 20.00 (mercoledì chiusura settimanale). La biglietteria chiude alle ore 19.00        

Biglietto mostra Tolkien e Museo

–       € 10,00 biglietto intero  € 2,00 biglietto ridotto

Biglietto mostra Tolkien

–       € 8,00 biglietto intero –       € 2,00 biglietto ridotto

Ingresso gratuito durante l’iniziativa domenica al museo

Per maggiori dettagli clicca qui

  • In mostra La Flagellazione di Cristo di Caravaggio

A Palazzo Reale di Napoli in mostra le opere di Caravaggio

La Flagellazione di Cristo di Caravaggio sarà esposta al Museo di Donnaregina nel cuore del centro storico di Napoli dal 28 febbraio al 31 maggio. Iniziativa voluta fortemente dall’Arcivescovo Domenico Battaglia in occasione della Pasqua è anche un primo messaggio alla città del neo direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Eike Schmidt.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • Bagnoli Film Festival

Bagnoli Film Festival: focus sul cinema di cambiamenti e trasformazioni

Bagnoli Film Festival, organizzato da Maurizio Capezza con la direzione artistica dello storico del cinema Giuseppe Borrone torna con la seconda edizione dall’1 al 5 maggio al CineTeatro La Perla Multisala di Napoli sul tema dei cambiamenti e delle trasformazioni della società contemporanea.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • DIEGO VIVE il primo PARCO A TEMA dedicato ad un atleta

'Diego Vive a Napoli', debutto mondiale per il parco tematico dedicato al grande calciatore

Grazie alla collaborazione tra Taja ProduccionesLa Agencia Biz e la Nonsoloeventi srl – Teatro Palapartneope arriva a Napoli presso l’Ex Base Nato – Parco San Laise in anteprima mondiale DIEGO VIVE il primo PARCO A TEMA dedicato ad un atleta.

Un posto magico in cui i sogni diventeranno realtà. Un’esperienza unica e transgenerazionale che permetterà anche ai giovanissimi di conoscere ed amare il più grande calciatore di tutti i tempi. Un parco in cui ci si potrà emozionare rivivendo le tante avventure sportive della vita calcistica di Diego Armando Maradona.

Per maggiori dettagli clicca qui

  • NapoliCittàLibro – Salone del Libro e dell’Editoria 2024

NapoliCittàLibro si conclude con ben 12.000 presenze

Dal 14 al 16 giugno, dalle 10.00 alle 20.00NapoliCittàLibro – Salone del Libro e dell’Editoria 2024, con il titolo “Ri-Generazioni”, arriva negli spazi del Centro Congressi della Stazione Marittima di Napoli, dove si ritroveranno 136 sigle editoriali e saranno presenti le case editrici nazionali, con i loro autori, Adelphi, E/O, Einaudi, Fandango, Guanda, HaperCollins, La nave di Teseo, Marsilio, Mondadori, Solferino. Un’edizione che amplia la rete internazionale della cultura, confermando il patto di gemellaggio con la Feria Internacional del Libro de Cali (Columbia), siglato lo scorso anno, e ospitando la città di Durazzo (Albania) con i suoi scrittori, sostenendo la pace, la solidarietà e l’incontro tra i popoli.

  • Musica a Piazza Del Gesù con Ciccio Merolla

Ciccio Merolla live in piazza del Gesù con "Malatia. Grazie Napoli"

Napoli è pronta a vivere una grande festa di comunità. Il musicista Ciccio Merolla ha scelto radicalmente di donare un concerto a tutti i concittadini e ai visitatori che affollano la silhouette del Vesuvio.

L’appuntamento è per venerdì 10 maggio – data ultra simbolica per il popolo napoletano – quando il percussionista 55enne proporrà le sue ritmiche, le sue invenzioni soniche, i suoi grammelot che ondeggiano dal Mediterraneo alle terre asiatiche. Senza mai rinunciare al divertissement più esplicito e alla sperimentazione spirituale.

  • Pizza Village Napoli dal 14 al 23 giugno

Al Pizza Village da oggi ingresso gratuito per tutti gli eventi. Ecco gli artisti di martedì 20

Pizza Village che si svolgerà a Napoli dal 14 al 23 giugno alla Mostra d’Oltremare. L’evento, che ha ulteriormente confermato la sua vocazione internazionale con una campagna di promozione che ha coinvolto oltre 400 milioni di cittadini europei, è diventato, grazie al suo format, la kermesse di riferimento per l’incoming turistico e la promozione della città di Napoli.

  • Alice nel paese delle meraviglie
This Is Wonderland arriva Napoli, il mondo di Alice alla Mostra d'Oltremare
Foto: This Is Wonderland

Per la prima volta a Napoli arriva This Is Wonderland, il mondo di Alice nel paese delle meraviglie aprirà le sue porte a cittadini e turisti presso la Mostra d’Oltremare. A Napoli “arriva la favola dal vivo” si legge nel post che annuncia il grande evento.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie