mercoledì, Maggio 18, 2022

Eventi a Napoli 7-8 maggio: Massimo Ranieri al Diana con Sogno e son desto… oggi è un altro giorno

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Eventi di sabato 7 e domenica 8 maggio a Napoli: spicca lo spettacolo di Massimo Ranieri al teatro Diana (oltre all’omaggio a Titina De Filippo al Trianon Viviani e numerose mostre).

Il fine settimana di sabato 7 e domenica 8 maggio sarà pieno di eventi a Napoli. Ecco quali sono i principali appuntamenti da non perdere.

Teatro Diana: il ritorno di Massimo Ranieri con “Sogno e son desto… oggi è un altro giorno”

Fino a domenica 22 maggio, il teatro Diana vedrà mattatore Massimo Ranieri, che torna in scena con il nuovo spettacolo “Sogno e Son Desto… oggi è un altro giorno”, versione 3.0 del suo storico show.Eventi a Napoli 7-8 maggio: Massimo Ranieri al Diana con Sogno e son desto… oggi è un altro giorno L’artista napoletano regalerà ancora una volta al pubblico quelli che sono i frutti di una lunga ed esaltante gavetta, puntando come sempre su un talento naturale che sembra maturare di pari passo con l’età.

Contando su di un gruppo di eccellenti musicisti e su degli arrangiamenti straordinariamente funzionali, Massimo Ranieri presenterà alla sua maniera un itinerario canoro e poetico capace di trascinare nel vortice di un meraviglioso mondo fatto di note ed emozioni.

Trianon Viviani: omaggio a Titina De Filippo “la magnifica” con Antonella Stefanucci

Con la nuova produzione teatrale “Titina la magnifica”, sulla figura di Titina De Filippo, il Trianon Viviani dà il via a “L’eredità Scarpetta”, la mini-rassegna che intende approfondire alcuni aspetti del lascito artistico e culturale della maggiore famiglia teatrale del Novecento.Eventi a Napoli 7-8 maggio: Massimo Ranieri al Diana con Sogno e son desto… oggi è un altro giorno Venerdì 6 e sabato 7, alle 21, e domenica 8 maggio, alle 18, andrà in scena questo spettacolo scritto da Domenico Ingenito e Francesco Saponaro, liberamente ispirato dalla biografia Titina De Filippo. Vita di una donna di teatro, scritta dal figlio Augusto Carloni.

Diretti dallo stesso Saponaro, che ha anche disegnato lo spazio scenico, sono protagonisti Antonella Stefanucci, nel ruolo del titolo, ed Edoardo Sorgente, che interpreta tutti gli altri personaggi, maschili e femminili.

Ippodromo di Agnano: ecco la mostra “Universo delle Farfalle e Butterfly Experience”

Emozioni da fiaba nel parco dell’Ippodromo di Agnano dove, fino a domenica 5 giugno, sarà aperta la mostra “Universo delle Farfalle e Butterfly Experience”.

Ideata da Simona Saturno e dal suo noto sodalizio impegnato nel promuovere attività di laboratori manipolativi e creativi per gli alunni delle scuole dell’Infanzia e primarie, la mostra (con il patrocinio del Comune di Napoli della Regione Campania e con la partecipazione dell’ Ippodromo di Agnano e Parco Ippodromo Napoli) si prefigge di fare vivere ai visitatori di tutte le età “una Butterfly Experience, circondati da tante farfalle volanti”.Eventi a Napoli 7-8 maggio: Massimo Ranieri al Diana con Sogno e son desto… oggi è un altro giorno Grandi e piccini potranno ammirare da vicino le tante diverse specie di farfalle vive all’interno della voliera, immergendosi proprio nel loro habitat naturale e vedendole volare proprio davanti ai loro occhi.

Un’esperienza unica pronta a sensibilizzare il grande pubblico e soprattutto i bambini al rispetto e alla tutela dell’enorme biodiversità che la natura ci offre.

Basilica Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta: Dalì incontra Hitchcock nella mostra Spellbound

The Dalì Universe sceglie Napoli per l’anteprima mondiale di SPELLBOUND: Scenografia di un Sogno, la mostra a cura di Beniamino Levi dedicata a Salvador Dalì ed Alfred Hitchcock, in esposizione presso la Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta fino al 30 settembre.Eventi a Napoli 7-8 maggio: Massimo Ranieri al Diana con Sogno e son desto… oggi è un altro giorno Il progetto, che si avvale della Direzione artistica di Roberto Pantè, presenta per la prima volta in Europa la scenografia realizzata dal Maestro del Surrealismo per il film del Maestro del Brivido: Spellbound (in italiano “Io Ti Salverò”) .

Un progetto immersivo che unisce cinema, arte e musica, mettendo in comunicazione l’arte surrealista del genio catalano e le impressioni del cinema thriller. Paranoia, perdita della memoria, fase onirica, psicoanalisi e recupero della memoria, sono i temi centrali attorno ai quali si snoderà un percorso espositivo estremamente intimistico ed emozionale.

Museo PAN: ecco la mostra dedicata ad Andy Warhol

Al Palazzo delle Arti di Napoli, fino al 31 luglio, è aperta la mostra Andy is back, prodotta da Navigare srl e curata da Edoardo Falcioni per Art Motors con il patrocinio del Comune di Napoli, che propone un’esposizione ricca di oltre 130 tra disegni, oggetti autografati, serigrafie, fotografie, provenienti da collezioni private, oltre alla ricostruzione della celebre Silver Factory newyorkese.

Eventi a Napoli 7-8 maggio: Massimo Ranieri al Diana con Sogno e son desto… oggi è un altro giorno
PAN Palazzo delle Arti di Napoli15 aprile 2022
Andy is back:Anteprima stampa mostra Andy Warhol PAN Palazzo delle Arti Napoli
Ph: Stefano Renna

L’esposizione ricreerà le atmosfere degli anni ’50, ’60, ’70 e ’80, tracciando la storia delle intuizioni e dei progetti dell’artista, anticipatore di importanti fenomeni culturali e artistici e di cui, 35 anni dopo la sua morte, è ancora forte l’eco.

Palazzo Fondi: ecco la mostra multimediale “Van Gogh e la Stanza segreta”

Altro appuntamento da non perdere per gli appassionati d’arte. In mostra a Palazzo Fondi, fino al 26 giugno, oltre 900 capolavori in formato digitale di Vincent Van Gogh e non solo.Eventi a Napoli 7-8 maggio: Massimo Ranieri al Diana con Sogno e son desto… oggi è un altro giorno L’esposizione in formato digitale presenta anche un’opera originale dell’artista olandese insieme ad altre 11, anch’esse originali e provenienti da collezioni private, di altri celebri artisti attivi nei decenni tra il periodo impressionista e la Belle Époque: Bernard, Cézanne, Cormon, Gauguin, Mauve, Monticelli, Toulouse-Lautrec.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie