lunedì, Maggio 23, 2022

Eventi a Napoli 22-23 gennaio: ultimi giorni per la mostra su Frida Kahlo

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Eventi di sabato 22 e domenica 23 gennaio a Napoli: spicca il gran finale dell’apprezzatissima mostra dedicata a Frida Kahlo presso palazzo Fondi. In programma anche vari appuntamenti a teatro.

Il fine settimana di sabato 22 e domenica 23 gennaio sarà pieno di eventi a Napoli (ovviamente con il rispetto di tutte le misure di prevenzione contro il Covid 19). Ecco quali sono i principali appuntamenti da non perdere.

Palazzo Fondi: ultimo weekend per la mostra dedicata a Frida Kahlo

60mila visitatori in meno di cinque mesi, questi i sorprendenti numeri della mostra napoletana su Frida Kahlo. L’esposizione multimediale dedicata alla vita e all’arte della grande pittrice messicana, in corso a Palazzo Fondi, dal titolo Frida Kahlo – Il Caos Dentro, chiuderà domenica 23 gennaio.

L’esposizione, che si svolge negli oltre 700 metri quadri del monumentale Palazzo Fondi, ospita riproduzioni in dimensioni reali degli ambienti quotidiani di Casa Azul, dove Frida visse sino alla morte. Abiti, accessori e oggetti amati e usati da Frida introducono il pubblico al clima culturale, politico, e familiare del Messico in cui Frida si formò.Eventi a Napoli 22-23 gennaio: ultimi giorni per la mostra su Frida Kahlo L’espressione di quel mondo interiorizzato e mescolato alla sensibilità ferita ma appassionata di Frida troverà, poi, rappresentazione nei dipinti esposti: l’originale Piden aeroplanos y les dan alas de petate, un olio su cartone del 1938 proveniente da una collezione privata di Madrid, e 15 celebri autoritratti riprodotti in formato digitale con tecnica modlight e animati.

Teatro Totò: Ciro Ceruti ed Ernesto Lama in scena con “A tutti ma non a me”

Eventi a Napoli 22-23 gennaio: ultimi giorni per la mostra su Frida Kahlo

In scena fino al prossimo 23 gennaio in compagnia con Ernesto Lama e del resto degli attori tra cui Giovanni Allocca e Paco De Rosa, Ciro Ceruti offrirà la possibilità di assistere – come scrive lui stesso– “ad una commedia di genere comico brillante che evidenzia la crisi del rapporto di coppia, la complessità delle relazioni umane, la diversità sessuale (se tale si può chiamare, esiste il terzo sesso e questo bisogna accettarlo ormai senza alcun pregiudizio), i conflitti generazionali e le problematiche legate alla terza età”.

Trianon Viviani: “Strativari” con Cristina Donadio, Capone&BungtBangt e Solis String quartet

Sabato alle 21 e domenica alle 19, Cristina Donadio, Capone&BungtBangt e Solis String quartet sono in scena con “Strativari” al Trianon Viviani.

Strativari si compone di otto movimenti, con un Prologo e un Epilogo. Otto ritratti emotivi che toccano altrettanti affetti – il ricordo, la passione, il gioco, lo scontro, la fatica, la denuncia, il desiderio, la devozione – esplorati dal punto di vista dei napoletani. Il progetto nasce dall’incontro di due realtà musicali, apparentemente molto distanti tra loro, ma unite dalla matrice mediterranea.Eventi a Napoli 22-23 gennaio: ultimi giorni per la mostra su Frida Kahlo Tra strumenti con storie e tradizioni profondamente diverse (dal violino alla “buatteria”, dalla scopa elettrica al violoncello, dalla viola allo “scatolophon”) Capone&BungBangt e Solis string quartet hanno deciso di condividere il palcoscenico in uno spettacolo scritto da Stefano Valanzuolo e diretto da Raffaele Di Florio. Il titolo, attraverso un gioco di parole, evoca il nome del celebre liutaio cremonese e rimanda agli “strati” “vari” che compongono l’immagine di Napoli, caratterizzata da una pluralità di linguaggi, stili, corpi e anime, che, forse, non ha uguali altrove.

Teatro dei Piccoli alla Mostra d’Oltremare: musiche dei classici Disney ed educazione ambientale

Un appuntamento doppio nel weekend – sabato 22 e domenica 23 gennaio ore 11 – al Teatro dei Piccoli rinnova l’impegno degli organizzatori le Nuvole/Casa del Contemporaneo, I Teatrini, Progetto Sonora, d’intesa con il Comune di Napoli e la direzione della Mostra d’Oltremare, a costruire una proposta artistica che accompagni i più piccoli e le loro famiglie in una esperienza ludica ed artistica di bellezza e di svago nello spazio della città loro dedicato.Eventi a Napoli 22-23 gennaio: ultimi giorni per la mostra su Frida KahloDalle musiche dei classici Disney a temi di educazione ambientale, sarà un weekend ricco di spunti per grandi e piccini.

Dante a Palazzo Reale: una mostra per omaggiare il Sommo Poeta

Dante a Palazzo Reale ha aperto la sue porte al pubblico negli spazi della “Galleria del Genovese”, antico passaggio tra il Palazzo Reale e il Teatro di San Carlo.Eventi a Napoli 22-23 gennaio: ultimi giorni per la mostra su Frida Kahlo Si tratta di una mostra aperta fino al 1° marzo, che celebra il settimo centenario della morte Sommo Poeta, con l’esposizione dei dipinti di Tommaso De Vivo ispirati alla Divina Commedia e altre opere di soggetto dantesco realizzate a Napoli nell’Ottocento ed è arricchito da proiezioni multimediali curate da Kaos Produzioni.

La mostra è a cura di Mario Epifani (direttore di Palazzo Reale di Napoli) e da Andrea Mazzucchi (direttore Dipartimento Studi Umanistici Università “Federico II”).

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie