martedì, Novembre 30, 2021

Europa League: il Napoli supera il Legia Varsavia 1-4

- Advertisement -

Notizie più lette

Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Europa League: Legia Varsavia–Napoli finisce 1-4. Gli azzurri ribaltano il risultato con i due rigori segnati da Zielinski e Mertens, e le reti di Lozano e Ounas. 

Europa League, gli azzurri conquistano la testa del girone, in attesa di sapere il risultato di LeicesterSpartak Mosca, in campo in questo momento, grazie alla vittoria sul Legia Varsavia.

Il Napoli ribalta il vantaggio iniziale di Emreli grazie a due rigori, segnati da Zielinski e Mertens, prima di dilagare con i gol di Lozano, migliore in campo, e Ounas. Per Mertens e Ounas si tratta del primo gol stagionale.

Molto rimaneggiata la formazione partenopea, che oltre a Insigne e Osimhen non ancora recuperati, schiera anche le seconde linee: Petagna, Elmas, J.Jesus, Demme. I 3 punti sono fondamentali per poter conquistare il passaggio del turno per entrambe le squadre.

La partita non si era messa bene per gli uomini di Spalletti, colpiti a freddo dai polacchi che con un’ottima azione sulla fascia trovano il vantaggio al ’10. Gli ospiti hanno faticato poi a trovare il gol del pareggio, nonostante più occasioni create ma non concretizzate.

Europa League: il Napoli supera il Legia Varsavia 1 - 4

In apertura di secondo tempo il Napoli si sblocca, sia mentalmente sia nel risultato, grazie a un rigore trasformato da Piotr Zielinski. Gli azzurri crescono mentre i polacchi arretrano sotto la pressione sempre più asfissiante.

Al ’75 nuovo rigore per il Napoli, con Politano che anticipa un difesore polacco e viene calciato. Sul dischetto si presenta Dries Mertens, subentrato a Zielinski, che trasforma il rigore con un cucchiaio.

Da questo momento in poi la partita si mette in discesa per il Napoli che trova anche il terzo gol grazie a un’imbucata di Mertens per Petagna che serve il solissimo Lozano che appoggia a porta vuota.

Nel finale gloria anche per Ounas, al rientro dall’infortunio, che chiude definitivamente la partita. Ottima vittoria per Spalletti che ha sfruttato al massimo la sua panchina, dando minuti in campo a chi fino ad ora, per un motivo o per un altro, ha giocato di meno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SSC Napoli (@officialsscnapoli)

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie