Euro Cup. Stasera alla Scandone (ore 20) Canottieri – Oradea

0
690

Pallanuoto. Stasera alla Scandone (ore 20) il ritorno del quarto di finale di Euro Cup con i rumeni della Oradea.

La Canottieri, dopo il pareggio in campionato contro i romani della Vis Nova si ributta in Euro Cup per la gara di ritorno del quarto di finale contro i rumeni della Oradea. I giallorossi sono chiamati a compiere un’impresa avendo perso la gara di andata per 11 a 7 e quindi costretti a segnare cinque gol per passare il turno o quanto meno quattro per arrivare ai tempi supplementari. Non sarà facile, ma la formazione allenata da Paolo Zizza, ha le qualità tecniche e fisiche per tentarci. Occorrerà la gara perfetta senza errori e quindi grande concentrazione e cattiveria agonistica. “L’avversario è di tutto rispetto con cinque o sei giocatori della nazionale e stranieri di qualità quindi non sarà facile, ma dobbiamo provarci. Serve un’impresa per passare il turno e per questo puntiamo molto anche sul fattore campo e sulla forza del nostro collettivo  – dice l’allenatore della Canottieri Napoli, Paolo Zizza – Del resto se ci sono riusciti loro a fare quattro gol perché non possiamo pensare che li faccia anche la Canottieri. Vogliamo andare avanti in questa competizione e ce la metteremo tutta. Per noi oltre ad essere motivo di grande soddisfazione, significherebbe anche  far acquisire ai nostri ragazzi una ulteriore esperienza internazionale e quindi siamo concentrati e determinati per tentare l’impresa”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here