Principino George, minacce di morte dall’Isis

1203
Principino George, minacce di morte dall’Isis

Il principino George nel mirino dell’Isis. Il piccolo è solo l’ultimo “volto noto” utilizzato per seminare terrore.

di Luigi Maria Mormone – Il principino George, primogenito dei futuri sovrani d’Inghilterra William e Kate, sarebbe finito nel mirino dell’Isis. Come riporta il Mirror, una conversazione tra presunti appartenenti al sedicente Stato Islamico è apparsa nel servizio di messagistica istantanea Telegram, contenente minacce di morte al principino britannico. Nella conversazione apparirebbero anche una fotografia del piccolo reale e della scuola che frequenta, situata nella zona sud di Londra, a Battersea, allertando che “neanche la famiglia reale è al sicuro”.Principino George, minacce di morte dall’Isis La sicurezza della scuola frequentata dal piccolo George era già stata aumentata, dopo che una donna si era introdotta nell’istituto e si era filmata tra i suoi corridoi. Non è la prima volta che l’Isis utilizza volti noti per seminare ancora più terrore di quanto non ne sia già stato provocato dagli attentati. Infatti, la stessa cosa è stata fatta di recente con le foto delle stelle del calcio Lionel Messi, Cristiano Ronaldo e Neymar, i quali sono comparsi in inquietanti istantanee, diffuse per pubblicizzare le minacce di terrorismo in vista dei mondiali in Russia.