lunedì, Luglio 4, 2022

Emergenza criminalità a Napoli: ci saranno altri 70 poliziotti sulle strade

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Contrasto a rapine e risse tra le strade di Napoli: nel vertice di Palazzo Reale la ministra dell’Interno Giuliana Lamorgese annuncia l’arrivo di altri 70 poliziotti e il potenziamento delle telecamere di videosorveglianza.

Nella giornata di ieri, lunedì 20 giugno, Palazzo Reale ha ospitato un vertice sulla sicurezza, in merito soprattutto ai recenti episodi di rapine e risse notturne per le strade di Napoli (che stanno coinvolgendo sempre di più i giovanissimi).

Al vertice erano presenti anche il sindaco Gaetano Manfredi e la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese, la quale ha assicurato l’arrivo altri 70 poliziotti entro fine giugno per presidiare le strade contro gli episodi di microcriminalità, anche nel territorio della Città Metropolitana.Emergenza criminalità a Napoli: ci saranno altri 70 poliziotti sulle strade Lamorgese (che ieri ha anche ricevuto la laurea illustre all’Università Federico II) ha inoltre annunciato verifiche sul funzionamento delle 600 telecamere di videosorveglianza installate in tempi recenti in tutta la città.

Uno sforzo per Napoli l’abbiamo già fatto – ha detto ieri Lamorgese – Entro giugno entreranno ulteriori unità dai concorsi che si sono appena conclusi. Quindi stiamo facendo il massimo e l’attenzione che dedichiamo a Napoli si vede anche dalle volte che io sono venuta in città. Già a febbraio erano arrivati altri 40 poliziotti e ci saranno ulteriori rinforzi in estate”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie