22-09-20 | 19:52

Elude il pedaggio 1378 volte, 51enne multato a Napoli

Cronaca di Napoli Elude il pedaggio 1378 volte, 51enne multato a Napoli
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Anticipando o seguendo un’altra vettura munita di Telepass, un motociclista aveva evitato di pagare il casello autostradale più di mille volte.

Il metodo e’ sempre lo stesso, passare oltre la sbarra a protezione della pista seguendo o anticipando il passaggio di una vettura munita di regolare apparato Telepass. E lunedi’ scorso la polizia stradale a Napoli ha ‘beccato’ una moto con targa bulgara e in uso a una societa’ di telefonia, il cui titolare cosi’ e’ riuscito a eludere per ben 1378 volte il pagamento del pedaggio autostradale.

Agenti nel corso di un servizio di polizia giudiziaria, ai caselli Vomero della tangenziale hanno assistito al passaggio dell’uomo, un 51enne di Casalnuovo fermato quasi nell’immediatezza che e’ risultato uno dei cinque soci della societa’ che aveva la disponibilita’ della Yamaha XC 300.

I poliziotti, oltre a contestare l’infrazione commessa, hanno spiccato una multa da 422 euro, ridotta a 295,40 perche’ pagata immediatamente. Sono in corso indagini per identificare gli altri conducenti che in media era solito transitare in tangenziale per ben 8 volte al giorno, senza mai effettuare il pagamento.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Scuola in Campania, riapertura difficile: sciopero il 24-25 settembre

Scuola: i sindacati annunciano un’agitazione per il 24-25 settembre (cui se ne aggiungerà un’altra il 3 ottobre). A Napoli disagi anche per le scuole...

Coronavirus in Campania, i dati del 21 settembre: 156 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 21 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 156 nuovi positivi su 4.310 tamponi effettuati. In Campania 156 positivi...

Tangenziale di Napoli, manometteva le casse automatiche con un coltello: 55enne denunciata

Cronaca di Napoli: una 55enne è stata denunciata per possesso di un coltello con cui manometteva le casse automatiche della Tangenziale. Lo scorso del 27...

Coronavirus, a Benevento le scuole riaprono il primo ottobre

La comunicazione del sindaco di Benevento Clemente Mastella: si tornerà in aula esattamente una settimana dopo l'avvio delle lezioni scolastiche in tutta la Campania. A...

Elezioni regionali in Campania: ecco i nomi dei consiglieri eletti

Elezioni regionali in Campania: ecco la possibile composizione del Consiglio in base ai voti degli elettori. Vincenzo De Luca è stato il grande vincitore delle elezioni...