domenica, Ottobre 17, 2021

Elezioni amministrative: sconti su treni, aerei e navi per chi deve tornare al proprio seggio

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Elezioni 3-4 ottobre: Trenitalia, Italo, Alitalia e le compagnie di trasporto marittimo hanno previsto tariffe speciali per chi deve tornare al proprio seggio elettorale. Tutti i dettagli.

In vista delle elezioni amministrative e regionali di domenica 3 e lunedì 4 ottobre (ed eventuali ballottaggi il 17-18 ottobre), saranno previsti sconti per chi utilizzerà treni, aerei e navi per raggiungere il proprio seggio elettorale provenendo da fuori città o da fuori regione. Le agevolazioni sono indicate nella circolare pubblicata dal Ministero dell’Interno: ecco tutti i dettagli.

Per quanto riguarda i trasporti via treno, Trenitalia prevede riduzioni del 60% sulle tariffe regionali e del 70% su quelle nazionali (compresi Alta Velocità Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity, Intercity notte). L’intervallo di emissione dei biglietti ridotti oscilla tra il 24 settembre (per il viaggio d’andata) ed il 14 ottobre (per quello di ritorno). Previsto anche un ulteriore intervallo in caso di ballottaggio: dall’8 al 28 ottobre (rispettivamente per l’andata e per il ritorno).

Anche Italo prevede una riduzione del 60% su tutto il territorio nazionale. L’intervallo dei viaggi deve comprendere il 24 settembre (per il viaggio d’andata) ed il 14 ottobre 2021 (quello di ritorno). In entrambi i casi servirà portare con sé la propria tessera elettorale che, al ritorno, va mostrata con il timbro elettorale.Elezioni amministrative: sconti su treni, aerei e navi per chi deve tornare al proprio seggio Per chi dovrà spostarsi in aereo, Alitalia applicherà uno sconto su un biglietto andata e ritorno. Lo sconto è pari a 40 euro sulla tariffa (escluse tasse e supplementi) qualora il biglietto sia superiore ai 40 euro.

Si potrà acquistare il biglietto a prezzo ridotto solo fino al 3 ottobre, mentre i viaggi dovranno effettuarsi dal 30 settembre quello d’andata e non oltre il 7 ottobre quello di ritorno. In entrambi i viaggi andrà esibita la tessera elettorale: al ritorno dovrà essere stata timbrata per dimostrare di essersi recati al seggio.

Infine, le società di trasporto marittimo applicheranno una tariffa agevolata del 60% per chi deve spostarsi dalle isole al continente e viceversa per poter votare. In caso di elettori già in possesso della “tariffa residenti”, verrà applicata quest’ultima a meno che non sia più vantaggiosa l’altra. Anche in questo caso bisognerà munirsi di tessera elettorale che, al ritorno, andrà mostrata regolarmente timbrata al seggio.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie