Reddito di cittadinanza, partenza soft a Napoli: poca ressa alle Poste

552
Reddito di cittadinanza, partenza soft a Napoli: poca ressa alle Poste

Reddito di cittadinanza: da oggi, mercoledì 6 marzo, sarà possibile presentare la domanda. Poca ressa alla Posta centrale di Napoli, mentre i Caf sono più affollati.

Da oggi, mercoledì 6 marzo, è possibile presentare la domanda per accedere al reddito di cittadinanza. Lo si potrà fare tramite l’apposito sito online, presso i Caf o recandosi alle Poste.

Alla posta centrale di Napoli, dove si attendevano lunghe code per presentare la domanda, la partenza è tuttavia stata in sordina. Come riportato da “Il Mattino”, in fila prima dell’apertura dei cancelli alle 8.20 di questa mattina c’erano pochissime persone.Reddito di cittadinanza, partenza soft a Napoli: poca ressa alle Poste Quando i cancelli si aprono, anche alcuni operatori presenti all’interno dell’edificio restano sorpresi dalla poca affluenza, avendo immaginato numerosissimi cittadini in fila: per la giornata di oggi era anche stato modificato il turno, aumentando il numero impiegati agli sportelli per rispondere alle richieste dei cittadini.

Le richieste, come esplicita un avviso esposto all’interno dell’ufficio postale, vengono raccolte in ordine alfabetico. Si comincia oggi con le lettere A e B e si concluderà mercoledì 13 marzo.

Più corposo, invece, il raggruppamento di persone nei Caf. “Ma noi potremo provvedere alla compilazione dei moduli per il reddito di cittadinanza tra un paio di giorni se non addirittura lunedì – spiega ad “Adnkronos” Ciro Guadagnino, titolare di un Caf nel quartiere Pianura – . Solo venerdì scorso, infatti, è stata firmata la convenzione per la compilazione ed invio del reddito di cittadinanza tra i Caf nazionali e l’Inps.Reddito di cittadinanza, partenza soft a Napoli: poca ressa alle Poste Pertanto c’è stato poco tempo per organizzare e informare le sedi territoriali dei Caf e soprattutto preparare i programmi interni. Per questo i Caf territoriali inizieranno ad inviare le domande del reddito di cittadinanza tra venerdì 8 e lunedì 11 marzo“.