Pedaggio Tangenziale di Napoli: mezzi pesanti pagheranno 5 cent in più

456
Pedaggio Tangenziale di Napoli: mezzi pesanti pagheranno 5 cent in più

Tangenziale: il rialzo del pedaggio riguarderà esclusivamente i mezzi pesanti (come sottolineato dal presidente Cirino Pomicino).

Il decreto del ministero dei Trasporti che fissa l’aggiornamento delle tariffe sui pedaggi autostradali è in fase di limatura. Attesa anche per ciò che riguarda la Tangenziale di Napoli, col Ministero che lo scorso ottobre ha detto no alla richiesta del Comune per la diminuzione del pagamento di 1 euro di pedaggio.

Non dovrebbero esserci aumenti se non per i camion, che pagheranno 5 centesimi in più. Lo sottolinea a “Il Mattino” il presidente di Tangenziale Spa, Paolo Cirino Pomicino: “Per le vetture non ci sarà alcun tipo di incremento, semmai, sempre che il Governo accolga le richieste il ritocco al rialzo riguarderà esclusivamente i mezzi pesanti che – spiega Cirino Pomicino- dovranno pagare 1,05 centesimi.Pedaggio Tangenziale di Napoli: mezzi pesanti pagheranno 5 cent in piùNessun salasso dunque, senza considerare che alla fine i mezzi pesanti che transitano sulla tangenziale costituiscono solo l’1% di tutte le vetture, quindi alla fine al massimo ci sarà un introito di 10mila euro”.

Lo stesso Cirino Pomicino ci tiene poi a sottolineare la costante attività di manutenzione per la Tangenziale: “Basta farsi un giro sull’asse mediano gestito dall’Anas per rendersi conto della situazione del manto stradale. Le risorse – aggiunge – servono a garantire la messa in sicurezza e la manutenzione della strada”.