Lavoro: 700 assunzioni in Toscana nei nuovi store Leroy Merlin

562
Lavoro: 700 assunzioni in Toscana nei nuovi store Leroy Merlin

Leroy Merlin: previsti 700 nuovi posti di lavoro in vista dell’apertura di nuovi store in Toscana. 

Leroy Merlin aprirà diversi punti vendita in Toscana, così da portare alla creazione di 700 nuovi posti di lavoro.

Come riporta “Toscana24” (portale dedicato all’economia della regione Toscana del Sole 24 Ore), la nota catena di negozi per il bricolage e il fai da te ha infatti lanciato un importante piano di sviluppo. L’azienda del Gruppo Adeo ha in tal senso programmato investimenti per ben 120 milioni di Euro in Toscana, utili a finanziare l’apertura di nuovi negozi nei prossimi 3 anni, ad ampliare punti vendita già esistenti e ad aprire un polo formativo. I nuovi store si apriranno a Campi Bisenzio, Lucca, Massa e Pistoia.

Questo piano di espansione si inserisce, con ogni probabilità, in quello più generale che la società sta portando avanti da diverso tempo in Italia per l’apertura di 15 nuovi store, che porteranno l’inserimento di 2mila unità di personale.

Leroy Merlin, ecco le figure richieste

Ci saranno opportunità di impiego per venditori, responsabili di negozio, capi settore, arredatori e altri profili, compresi giovani da inserire come apprendisti e studenti da impiegare come addetti alle vendite nel weekend.

Leroy Merlin, ecco come inviare la propria candidatura

Il Gruppo raccoglie le candidature attraverso la propria piattaforma riservata al recruiting, raggiungibile dal portale web www.leroymerlin.it, area ‘Lavora con noi’. Gli interessati alle future assunzioni Leroy Merlin e alle offerte di lavoro in Toscana con le nuove aperture possono visitarla per prendere visione delle posizioni aperte e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form.