Gli OIV consentono un risparmio economico e assicurano un risultato positivo

I commercialisti di Napoli Nord inaugurano un nuovo percorso di specializzazione

247
Gli OIV consentono un risparmio economico e assicurano un risultato positivo

I commercialisti di Napoli Nord inaugurano un nuovo percorso di specializzazione: “Gli OIV (Organismi indipendenti di valutazione), sono un elemento fondamentale per le amministrazioni locali”.

AVERSA – “Gli OIV (Organismi indipendenti di valutazione), sono un elemento fondamentale per le amministrazioni locali, perché permettono di avere un grande risparmio economico e un ottimo risultato dal punto di vista lavorativo. L’Ordine dei commercialisti di Napoli ha approntato un corso di specializzazione per i colleghi che è fondamentale per poter svolgere questa attività”. Lo ha detto Diego Musto, consigliere delegato dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord, presieduto da Antonio Tuccillo, presentando il primo percorso di formazione e specializzazione su “Gli ambiti di specializzazione degli OIV”.

Per il vicepresidente dell’Odcec Napoli Nord, Guido Rossi, “questa è un’importante opportunità per gli iscritti all’Ordine: può rappresentare uno sbocco occupazionale, una prospettiva di lavoro ed è un’occasione eventualmente anche per conseguire incarichi negli enti pubblici”.
A fargli eco il consigliere tesoriere dei commercialisti di Napoli Nord Vincenzo Natale: “L’Ordine di Napoli Nord si accredita come uno dei pochi in Campania a dare avvio a questa specializzazione, che è importantissima per i colleghi che hanno necessità di essere nominati all’interno degli organismi OIV, uno strumento attraverso cui la pubblica amministrazione riesce a misurare la performance e a valutare i risultati che deve raggiungere nel mandato elettorale. È anche un’occasione di lavoro importante per i colleghi, vista la richiesta degli enti pubblici”.

Secondo Gabriele Fasano, numero uno di Stampa Consulting “per la prima volta in Campania un corso di formazione sugli organismi indipendenti di valutazione. Si tratta di una novità assoluta che permette di interfacciarsi con questa nuova importante tematica”.

In conclusione, per il professor Riccardo Mercurio, ordinario di Organizzazione Aziendale presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, “gli organismi di vigilanza sono ormai un elemento fondamentale. Il ruolo dell’OIV è quello di validare i metodi e i modelli delle varie strutture di sviluppo e quindi ha un ruolo di riferimento e anche di aiuto per il sistema dirigenziale degli enti pubblici o delle società pubbliche o delle strutture pubbliche e vengono in qualche maniera vigilate”.