Dati Svimez, Campania regione che cresce di più

1169
La Campania è la regione italiana che ha registrato nel 2016 il più alto indice di sviluppo con una crescita del 2,4% al termine di un triennio, dal 2014 al 2016, tutto all’insegna di dati positivi. Lo afferma Svimez nelle anticipazioni del rapporto 2017.

svimezOggi il Presidente della SVIMEZ Adriano Giannola e il Vice Direttore Giuseppe Provenzano hanno presentato alla stampa nella sede dell’Istituto le Anticipazioni del Rapporto SVIMEZ 2017, alla presenza del Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti.
Nel corso della consueta conferenza stampa sono state altresì presentate le previsioni per il biennio 2017 e 2018 e sono stati illustrati i principali andamenti dell’economia e della società italiana, disaggregati per il Mezzogiorno e il Centro-Nord e per le singole regioni, contenuti nel Rapporto annuale che uscirà in autunno. svimez de lucaI dati dello Svimez sono estremamente incoraggianti – dichiara il Presidente della Regione Vincenzo De Luca – e ci spingono a proseguire nelle iniziative che abbiamo messo in campo per lo sviluppo e il lavoro. A cominciare dai 2,5 miliardi dei contratti di sviluppo alla grande opportunità delle Zes con la Campania protagonista. Consideriamo questi dati un importante segnale positivo, che ci incoraggia a rimanere concentrati sull’obiettivo principale di questa amministrazione regionale: il lavoro”.

In foto a sinistra: Adriano Giannola, Presidente della SVIMEZ; Claudio De Vincenti, Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno; Giuseppe Provenzano, Vice Direttore della SVIMEZ