Costiere Sorrentina e Amalfitana: gara per cinque percorsi pedonali meccanizzati

304
Costiere Sorrentina e Amalfitana: gara per cinque percorsi pedonali meccanizzati

Regione Campania: aperti bandi di gara per i progetti atti alla realizzazione di cinque percorsi pedonali meccanizzati nelle Costiere Amalfitana e Sorrentina.

Nell’ambito del Protocollo di Intesa per l’attivazione delle azioni finalizzate all’attuazione del programma di interventi di mobilità sostenibile nelle Costiere Amalfitana e Sorrentina, la Regione Campania, attraverso l’ACaMIR – Agenzia Campana per la Mobilità, le Infrastrutture e le Reti, ha indetto una procedura aperta, suddivisa in 5 lotti, per l’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura per la redazione del Progetto di Fattibilità Tecnica Economica relativo ai seguenti interventi:

  • Collegamento pedonale meccanizzato con la Marina di Vico Equense;
  • Collegamento pedonale meccanizzato con la Marina Piccola di Sorrento;
  • Collegamento pedonale meccanizzato con la frazione Marina nel Comune di Vietri sul Mare;
  • Collegamento pedonale meccanizzato della località Portella nel Comune di Furore con la SS163;
  • Collegamento pedonale meccanizzato tra la marina di Cassano e via delle Rose, nel Comune di Piano di Sorrento.

L’importo complessivo posto a base di gara è di € 1.077.406,20 (al netto di IVA ed oneri), mentre il termine di scadenza per la presentazione delle offerte è stato fissato al 07.10.2019 (ore 13).

La procedura verrà espletata in modalità completamente telematica, attraverso la piattaforma di e-procurement denominata “Piattaforma” disponibile sul sito ACaMIR (http://acamir.regione.campania.it).