28-11-20 | 11:36

Distaccamento vigili del fuoco di Giugliano: ok del sottosegretario Carlo Sibilia

Home Attualità Distaccamento vigili del fuoco di Giugliano: ok del sottosegretario Carlo Sibilia
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Distaccamento vigili del fuoco di Giugliano in Campania: il sottosegretario agli interni Carlo Sibilia dà l’ok alla nuova sede.

Lo scorso 5 marzo, il Commissario Prefettizio del Comune di Giugliano, Umberto Cimmino, ha ricevuto il Sottosegretario agli Interni Carlo Sibilia, il portavoce alla Camera dei deputati Salvatore Micillo, la portavoce al Senato Maria Castellone, il direttore Regionale dei vigili del fuoco della Campania Giovanni Nanni ed il Comandante dei vigili del fuoco di Napoli Ennio Aquilino. Tale incontro era finalizzato al fine di dare concretezza alla proposta di destinare una struttura ubicata nel Comune di Giugliano (per altro già esistente sul territorio in via Circumvallazione esterna nei pressi della sede della Guardia di Finanza) da destinare ai Vigili del Fuoco. Nell’ambito di tale evento erano presenti sia il Segretario Provinciale CONAPO Michele Coppola, che quello regionale Antonio Tesone.

I Segretari territoriali CO.NA.PO. intendono ringraziare tutti gli intervenuti ed in particolar modo il deputato del Movimento 5 stelle Salvatore Micillo, che in brevissimo tempo si è impegnato per trovare una struttura da adeguare come Distaccamento per i Vigili del Fuoco, nel terzo Comune della Regione per popolazione e nel Comune con capoluogo di provincia tra i più popolosi d’Italia, in una favorevole posizione strategica per effettuare il soccorso, e che presenta una superficie molto ampia con una grande autorimessa sottostante, e con spazio antistante più che soddisfacente.

Da ricordare l’impegno della senatrice di zona Maria Castellone, che da sempre unitamente all’On. Salvatore Micillo sono impegnati nella lotta e nel contrasto dei roghi tossici derivanti dalle attività criminali che, purtroppo danno la triste nomea di queste zone un tempo amene e piacevolissime di “terra dei fuochi”.

Infine un particolare ringraziamento va al Sottosegretario Sen. Carlo Sibilia che da sempre ha dimostrato una particolare vicinanza e una particolare attenzione alle esigenze e alle istanze del personale operativo del CNVVF, attenzione che ha dimostrato senza risparmio di energie sin da quando era all’opposizione presentando più d’un’interrogazione parlamentare al fine di portare l’equiparazione stipendiale e previdenziale dei Vigili del Fuoco agli altri Corpi in divisa dello Stato, cosa che speriamo in linea di massima nei prossimi mesi diventerà realtà.

Dopo l’incontro col Commissario Prefettizio di Giugliano, si è avuto modo di visionare la struttura da destinare ai Vigili del Fuoco permanenti del Comando VVF di Napoli (riteniamo importante ribadire che tale sede non ha nulla a che vedere con quella prevista da diversi anni ubicata presso Comune di Qualiano e per la quale era stato previsto solo personale volontario). Ovviamente tale struttura necessita di lavori di adeguamento per il tipo di attività che svolgono i vigili del fuoco, infine, i nostri Dirigenti hanno apprezzato tale struttura e la hanno accettata, esprimendo parere positivo per la sua futura funzionalità.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Premio nazionale Storie di Alternanza: vince il liceo Pietro Giannone di Caserta

Premio nazionale Storie di Alternanza: il Liceo Pietro Giannone di Caserta si classifica primo con il progetto “Stay at Home (coronavirus + emergency) Film...

Campania zona rossa fino al 3 dicembre, De Luca: “Da noi l’unica è quella dell’aglianico”

Il governatore risponde ironicamente alla decisione di confermare la Campania zona rossa fino al termine dell'attuale Dpcm. La Campania zona rossa. Il Ministro della Salute, Roberto...

Frattaminore e Pozzuoli, ancora casi di violenza sulle donne: due arresti

Ancora episodi di violenza sulle donne: un 43enne e un 27enne sono stati arrestati dai Carabinieri a Frattaminore e Pozzuoli. Ad oggi sono 971...

Anm: sono iniziate le prove della linea filobus 204 ad alimentazione elettrica

Anm Napoli: sono partite le prove notturne della nuova filovia 204 ad alimentazione completamente elettrica. Entro fine 2020 l’avvio del servizio da Piazza Museo...

Tina Cipollari lascia il ruolo da opinionista per il trono?

Uomini e Donne, anticipazioni: Tina Cipollari annuncia con un post su Instagram di essere tornata single. Arrivano le ultime anticipazioni di Uomini e Donne e...