mercoledì, Aprile 24, 2024

I campioni di danza Roberto e Shana fanno ballare le famiglie ucraine di Napoli

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

“San Valentino nel segno dell’amore, della pace e della danza”: Roberto e Shana, i Supereroi del Ballo fanno ballare le famiglie ucraine di Napoli.

In occasione del giorno di San Valentino, i due volte campioni italiani di danza sportiva, i rinomati ballerini internazionali e maestri di ballo Roberto e Shana, hanno regalato un momento indimenticabile alle oltre 400 famiglie ucraine assistite dall’Associazione “Dateci le ali”.
L’Associazione, impegnata nella promozione dell’integrazione e del sostegno ai bambini e agli adolescenti ucraini rifugiati a Napoli a causa della guerra, ha accolto con entusiasmo l’iniziativa di Roberto Montariello e Shana Monaco. Il presidente e il direttore tecnico Tania Genovese, hanno riconosciuto nel talento e nella generosità dei due campioni un’opportunità unica per regalare momenti di gioia e spensieratezza alle famiglie presenti.
I due sportivi, noti al pubblico come I Supereroi del Ballo, non sono nuovi a questo tipo di iniziative. Da anni, ormai, promuovono iniziative di “danza sociale” tra le strade e le piazze di Napoli intrattenendo e facendo ballare passanti, cittadini e turisti a suon di musica. Lo scorso anno, poi, si sono resi protagonisti di una lodevole iniziativa con i bambini dell’Ospedale Santobono-Pausilipon suscitando grande entusiasmo nei piccoli degenti della struttura ospedaliera partenopea.
“Siamo sempre più convinti che non vi sia forma di amore più bella che fare qualcosa di importante ed utile per gli altri,” hanno dichiarato i due campioni. “Lo abbiamo fatto, come sempre, a modo nostro attraverso il ballo e la musica. Ed il volto sorridente delle tante persone che hanno voluto condividere con noi questo momento ne è la testimonianza.”
L’incontro ha rappresentato un’esperienza emozionante per tutti i presenti, dimostrando il potere unificante della danza e della musica nel promuovere la solidarietà e la speranza. L’Associazione “Dateci le ali” continua a lavorare instancabilmente per supportare le famiglie ucraine e per facilitarne l’integrazione nella comunità napoletana.
Per guardare il video dell’evento clicca sul link di seguito:
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie