lunedì, Gennaio 17, 2022

Dalle polpette ai “cuzzetielli”: ecco alcuni luoghi dove mangiare “sfiziosamente” a Napoli

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cibi “sfiziosi” a Napoli: ecco alcuni locali dove mangiare alcune specialità partenopee (dalle polpette ai “cuzzetielli”).

Il gustosissimo mondo del food made in Napoli ha delle specialità che ormai sono entrate di diritto nella categoria dei cosiddetti sfizi, ovvero di quelle pietanze da mangiare non tutti i giorni viste le tante calorie contenute, ma che hanno un sapore irresistibile per gli amanti della buona cucina.

L’elenco di questi sfizi è davvero lungo, anche se tra le specialità più ricercate della cucina partenopea ci sono indubbiamente le polpette.Dalle polpette ai “cuzzetielli”: ecco alcuni luoghi dove mangiare “sfiziosamente" a Napoli Che siano fritte o al sugo, esse rappresentano probabilmente lo sfizio per eccellenza dei napoletani, da mangiare rigorosamente durante il pranzo della domenica.

Seguono “a ruota” i “cuzzetielli”, ovvero una parte della classica palatina di pane (conosciuta anche come “pane cafone”), da riempire con gli alimenti preferiti.Dalle polpette ai “cuzzetielli”: ecco alcuni luoghi dove mangiare “sfiziosamente" a Napoli Sono davvero infinite le specialità di “cuzzetielli”, da salsicce e friarielli a provola e melanzane.

Ecco dunque un mini-elenco di locali specializzati nella vendita di polpette e cuzzetielli a Napoli, tutti da “gustare”.

La Polpetteria

Sita nel cuore del Vomero (in Via Solimena 76, a due passi da piazza Vanvitelli), questo locale è la “patria” delle polpette. Oltre a quelle fritte e al ragù, c’è infatti la possibilità di assaggiare anche polpette di verdure (con melanzane, peperoni o scarola) e di pesce (con polpo, baccalà o alici). Senza dimenticare le polpette dolci, con cioccolato al limoncello e granella di mandorle o crema fritta gialla con amarene.

Antica trattoria da Carmine

Questa trattoria (sita in via dei Tribunali 330) è famosa per le sue polpette fritte o al sugo e per tutte le specialità della cucina napoletana (come pasta e patate con provola, salsiccia al ragù e parmigiana di melanzane).

La Taverna del Buongustaio

Si tratta di una storica taverna della Pignasecca, dove si possono gustare polpette al sugo e anche, se si vuole “esagerare”, il polpettone.

‘O Cuzzetiello

Passando ai “cuzzetielli”, in via Rimini c’è uno dei locali più famosi di Napoli. Tanto gusto nei “cuzzetielli” con parmigiana di melanzane, polpette fritte e friarielli, salsicce e friarielli oppure carne alla genovese.

Tandem d’asporto

Questo locale ha varie sedi in città (dal Vomero a via Mezzocannone), entrambe specializzate nel “cuzzetielli” con polpette al sugo, salsiccia o parmigiana. Un vero e proprio incrocio di splendidi sapori.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie