Enzo Nicolò al Nuovo Teatro Sancarluccio con Tutto Esaurito ovvero Sord Out

220

Il one man show Enzo Nicolò con “Tutto Esaurito”, ovvero “Sord Out”, arriva al Nuovo Teatro Sancarluccio dove resterà in scena fino a domenica 24marzo.

Con lo spettacolo “Tutto Esaurito”, ovvero “Sord Out”, l’attore, cabarettista, cantante ed imitatore, Enzo Nicolò arriva al Nuovo Teatro Sancarluccio dove resterà in scena fino a domenica 24marzo. Per il pubblico della storicizzata sala di via San Pasquale a Chiaia, un lavoro scritto dallo stesso Nicolò con Marco Lanzuise e Salvatore Turco.

Con i testi musicali di Carlo Finale e lo stesso Nicolò, le musiche di Antonio Gillo e le coreografie di Corrado Capone e Lorella Esposito, il one man show Nicolò si mette così nuovamente in gioco in prima persona dopo aver maturato una solida esperienza artistica accanto a personaggi come Giacomo Rizzo, Alessandro Siani, Lando Buzzanca e Mogol.

“Parafrasando il termine inglese Sold Out” in sord out cioe’ mancanza di denaro – ha spiegato il poliedrico artista napoletano- ed attanagliato da un forte esaurimento nervoso dovuto alle varie crisi esistenziali ( non solo quella economica) che hanno investito la nostra societa’, con questo lavoro perdo la mia identita ed attraverso monologhi comici, personaggi imitati, canzoni, macchiette, balletti e quant’altro, racconto il mio stato di esaurito affrontando argomenti e tematiche del nostro paese, alla ricerca della sua vera identita’ sperando in un futuro ed un mondo più normale”.

Per gli spettatori, al Nuovo Teatro Sancarluccio, un’ora e mezza di puro divertimento per uno spettacolo travolgente dalle varie sfaccettature dove Enzo Nicolò mette in scena tutte le sue doti di artista da vero one man show. “Sto talmente esaurito che ho esaurito pure quello che dovevo dire – ha concluso l’attore comico- non mi resta che invitarvi a teatro forza su facite ambressa prima che sia tutto Esaurito…sord out!”