Cineforum gratuito al centro “MaMu” di Napoli

1609
A San Giorgio arriva la 19a edizione del Premio Massimo Troisi

Al centro culturale del quartiere Piscinola cineforum gratis con le proiezioni di “Reality” e “Ricomincio da tre”.

di Luigi Maria Mormone – Il grande cinema arriva nel quartiere di Piscinola. Il centro “MaMu” (il cui nome è un acronimo in omaggio all’indimenticato cantante Mario Musella, nativo di quelle zone) ha infatti organizzato due proiezioni totalmente gratuite venerdì 14 e domenica 16 luglio (ore 21.00 presso la sua sede di Via Ferrovia Piedimonte d’Alife 5/b, a due passi dalla stazione della metropolitana di Piscinola). Nella prima serata sarà proiettato il film “Reality”, diretto da Matteo Garrone. Luciano è un pescivendolo napoletano dotato di una particolare vena comica che, un giorno, lo porta a partecipare ai provini per entrare nella casa del Grande Fratello. Da quel momento vive l’attesa come un’ossessione, fino a che la paranoia e la follia prendono il sopravvento su di lui e la sua percezione della realtà non è più la stessa.
La domenica, invece, sarà proiettato “Ricomincio da tre”, capolavoro di Massimo Troisi, un’antologia ricchissima ed esilarante da vedere e rivedere sempre con lo stesso entusiasmo. Il cineforum gratuito è solo una delle tante iniziative del centro “MaMu”, inaugurato lo scorso aprile e attivo anche in ambito formativo, socio-educativo, terapeutico e riabilitativo nella Globalità dei Linguaggi, oltre che in quello sportivo e culturale. Basti pensare al grande contributo dato a “Pensiero, Materia”, la recente azione d’arte pubblica che ha visto la rappresentazione in Piazza Tafuri (la piazza principale di Piscinola) dell’ “Amleto” di William Shakespeare, a conferma della grande volontà di riscatto culturale e civile di un territorio troppo spesso bistrattato.