Associazione Scarlatti: recital del chitarrista napoletano Aniello Desiderio

1509
Mercoledì 18 gennaio 2017 alle ore 21 nel Teatro di Corte di Palazzo Reale per la Stagione Concertistica della Associazione Alessandro Scarlatti, atteso recital del chitarrista napoletano Aniello Desiderio.

Mercoledì 18 gennaio 2017 alle ore 21 nel Teatro di Corte di Palazzo Reale per la Stagione Concertistica della Associazione Alessandro Scarlatti, atteso recital del chitarrista napoletano Aniello Desiderio.

L’énfant prodige della chitarra –  ha debuttato come solista a soli 8 anni – già ospite della Scarlatti  più volte con applauditissimi concerti, torna a Napoli con un repertorio tutto dedicato ad autori spagnoli ed italiani.

“I due paesi che hanno fornito il maggior numero di partiture originali alla chitarra sono la Spagna e l’Italia per questo ho scelto autori legati a queste due nazioni.”- spiega il M° Desiderio.

desideriobassarisoluzione2Uno dei chitarristi italiani più famosinel mondo , vincitore di 18 premi in prestigiosi concorsi internazionali e autore di progetti discografici di successo ( nel 2010 è stato in lizza per il Grammy Award), ha collaborato con artisti del calibro di Vladimir Spivakov, Gidon Kremer,  Lorin Maazel, John Mc Laughing.

Chick Corea ha detto di lui: ““Mi ha letteralmente sopraffatto quando ho ascoltato i suoi cd, penso che sia un maestro della chitarra e mi piace molto la scelta delle musiche che esegue”.

Nel 1999 la televisione tedesca gli ha dedicato un documentario in due parti. Nel 2014 ha suonato nella Carnegie Hall a New York e dal 2010 è docente per il Summer International Academy  del Mozarteum di Salisburgo.

Alle ore 11  di martedì  17 gennaio 2017, nell’ambito del  ciclo “Parliamo di musica per le Scuole”, una serie di incontri divulgativi  della Associazione Alessandro Scarlatti dedicati alle Scuole Medie e ai Licei, il  M° Desiderio incontrerà più di 350 studenti per una lezione/concerto.

Biglietto intero: 15€; ridotto giovani €10 ( under 30) ; last minute €3 (under 25) in vendita un’ora prima del concerto

  • Per informazioni: www.associazionescarlatti.it ; info@associazionescarlatti.it
  • Infoline  081 406011
  • Programma
  • Isaac Albeniz (1860 – 1909)
  • Asturias
  • Sevilla
  • Joaquin Turina (1882-1949)
  • Sevillana Fantasia
  • Sonata op. 61
  • Gaspar Sanz (1640-1710)
  • Suite Spagnola

*   *   *

  • Domenico Scarlatti (1685-1757)
  • Sonata K 144
  • Sonata K 149
  • Sonata K 32
  • Mauro Giuliani(1781 – 1829)
  • Rossiniana n°1
  • Carlo Domeniconi    (1947)
  • Koyunbaba op.19