Teatro San Carlo Opera Festival 2017. Ecco il programma

1232

Venerdì 7 luglio si inaugura la quarta edizione del San Carlo Opera Festival con Carmen diretta da Juraj Valčuha, regia di Daniele Finzi Pasca.

di Carlo Farina – Si inaugurerà venerdì 7 luglio la quarta edizione del San Carlo Opera Festival per la stagione 2016-17, rassegna estiva del Massimo napoletano che fino a settembre proporrà una programmazione di quattro titoli, uno in più rispetto allo scorso anno: due spettacoli d’opera in successione, Carmen e Il trovatore, e due di danza, Soirée Roland Petit per la prima volta al Lirico e in chiusura Zorba il Greco.  Il primo appuntamento, venerdì 7 luglio alle ore 20.30 (fino al 16), sarà con il capolavoro di Bizet. Sul podio salirà il direttore musicale Juraj Valčuha, alla guida di Orchestra e Coro stabili. Il cast annovera una Carmen per eccellenza, Clémentine Margaine, assieme a interpreti internazionali come Erwin Schrott(Escamillo) di ritorno al San Carlo dopo sette anni di assenza, Stefano Secco (Don José) e Jessica Nuccio(Micaëla).  Il giorno successivo, sabato 8 luglio alle 20.30 (fino al 15), andrà in scena Il trovatore di Giuseppe Verdi, nell’allestimento che ha aperto la stagione 2014-15. Dirigerà lo spagnolo Josep Caballé Domenech, al debutto al San Carlo. Il cast sfoggia voci importanti come Vitaliy Bilyy (Conte di Luna), Saioa Hernandez(Leonora), Violeta Urmana (Azucena; il 15 Cristina Melis) e Murat Karahan (Manrico; il 13 e il 15 Gustavo Porta). Regia di Michal Znaniecki -regista collaboratore Eleonora Gravagnola. Soirée Roland Petit, dal 22 al 26 luglio, arriverà per la prima volta al San Carlo in una versione nuova, rimontata da Luigi Bonino. Lo storico interprete e collaboratore del grande coreografo francese ha lavorato con Lienz Chang e con il Corpo di Ballo diretto da Giuseppe Picone. Lo scorso 26 giugno, la compagnia del Massimo napoletano l’ha presentata con successo al Festival Internazionale di Granada. Ai tre celebri passi a due firmati da Petit, il delicato Gymnopedie, il fisico Proust e lo struggente La rose malade con Maria Eichwald étoile ospite, seguirà Pink Floyd Ballet, creazione del 1972 che unisce il classico al rock della band inglese, con Money e altri brani. Il disegno luci di Jean-Michel Desiré richiama la copertina di The Dark Side of the Moon. La rassegna si chiuderà dal 12 al 17 settembre con Zorba il Greco, il popolare balletto di Lorca Massine, figlio del grande Léonide, con le trascinanti musiche di Mikis Theodorakis, tra cui il celebre ed euforico sirtaki del finale. Il soggetto è tratto dal romanzo di Nikos Kazantzakis, divenuto una pellicola di culto con Anthony Quinn e Irene Papas (1964, regia di Michael Cacoyannis). Spettacolo corale, è stato proposto all’Opera Festival 2014.

Info e biglietteria: 0817972331 – 412
SAN CARLO OPERA FESTIVAL – CARMEN
Produzione del Teatro di San Carlo
Orchestra, Coro, Corpo di Ballo e Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo

venerdì 7 luglio 2017 ore 20.30 Turno A
domenica 9 luglio 2017 ore 18.00 Turno F
mercoledì 12 luglio 2017 ore 20.30 fuori abbonamento
venerdì 14 luglio 2017 ore 20.30 Turno C / D
domenica 16 luglio 2017 ore 18.00 Turno B

IL TROVATORE
Musica di Giuseppe Verdi
Orchestra, Coro e Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo
sabato 8 luglio 2017 ore 20.30 Turno A
martedì 11 luglio 2017 ore 20.30 Turno C / D / Turno M – Opera
giovedì 13 luglio 2017 ore 18.00 Turno B
sabato 15 luglio 2017 ore 18.00 Turno F

SOIRÉE ROLAND PETIT

 

 

 

 

 

 

 

sabato 22 luglio 2017 ore 20.30 Turno A
domenica 23 luglio 2017 ore 18.00 Turno F
martedì 25 luglio 2017 ore 18.00 Turno B / Abbonamento Danza
mercoledì 26 luglio 2017 ore 20.30 Turno C / D

ZORBA IL GRECO

martedì 12 settembre 2017 ore 20.30 Turno A
mercoledì 13 settembre 2017 ore 20.00 Turno M Opera
giovedì 14 settembre 2017 ore 18.00 Turno B
venerdì 15 settembre 2017 ore 20.00 Turno C / D / Turno M Sinfonica
sabato 16 settembre 2017 ore 20.00 Abbonamento Danza
domenica 17 settembre 2017 ore 17.00 Turno F