Coronavirus, vigile del fuoco positivo al test: è ricoverato all’ospedale San Paolo

240
Coronavirus, vigile del fuoco positivo al test: è ricoverato all’ospedale San Paolo

Cronaca di Napoli: positivo il test sul vigile del fuoco ricoverato nel nosocomio di Fuorigrotta per Coronavirus.

Da registrare un primo caso di Coronavirus all’ospedale San Paolo di Napoli. Come riportato da “Il Mattino”, un 41enne è giunto ieri mattina nel presidio ospedaliero di via Terracina, isolato e assistito come caso sospetto fino all’esito del tampone.

I test effettuati per accertare la presenza del virus, hanno confermato poco prima delle 21 la presenza dell’infezione da Covid-19 per cui sono in corso i trasferimenti dell’uomo presso l’ospedale Cotugno dove sarà ricoverato.

L’uomo, vigile del fuoco, da circa una settimana accusava febbre e appena giunto all’ospedale San Paolo è stato assistito all’interno delle tende allestite appositamente per filtrare e seguire i casi sospetti. Dalle prime informazioni risulta che il 41enne non si era spostato né aveva frequentato regioni e luoghi a rischio ma recentemente era stato nel Cilento.