Montoro, esce schiuma bianca dai tombini: allarme dei cittadini

622
Montoro, esce schiuma bianca dai tombini: allarme dei cittadini

Cronaca di Avellino: i cittadini di Montoro lanciano l’allarme su possibili scarichi illegali di sostanze chimiche.

I cittadini di Montoro hanno ancora una volta lanciato un allarme ambientale, dovuto alla fuoriuscita dalle fognature di una densa schiuma bianca e maleodorante. Come riportato da “Il Mattino”, un episodio di questo tipo è già successo circa due mesi fa, ma il fenomeno si ripresenta ad ogni temporale. Ieri la strada era nuovamente invasa da tale schiuma, dopo l’esplosione di un tombino.

Le forze dell’ordine stanno indagando sul caso, scoprendo che quando piove in maniera incessante, la rete fognaria diventa scarico per i reflui della lavorazione delle industrie conciarie limitrofe.

Fino a pochi anni fa eravamo abituati a vedere la schiuma nel torrente Solofrana – denunciano i rappresentanti del comitato Cittadini Attivi di Montoroma da quando è apparsa sulla strada, e la vediamo uscire dai tombini, la preoccupazione è aumentata. Questo significa che qualche criminale a monte sta scaricando di tutto direttamente nella rete civile, in barba a tutte le normative. Ma questo chi dovrebbe monitorare la situazione ambientale, lo sa bene”.

Si tratta probabilmente di sostanze chimiche utilizzate per lo sgrassamento delle pelli e per il lavaggio dei piazzali, materiale che deve essere pre trattato e poi sversato nei collettori che vanno al depuratore di Solofra.