27-11-20 | 17:39

Covid, nuove regole per matrimoni, battesimi e cerimonie: cosa cambia

Home Attualità Covid, nuove regole per matrimoni, battesimi e cerimonie: cosa cambia
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Con l’ultimo Dpcm emanato dal presidente del Consiglio, entrano in vigore nuovi vincoli per i matrimoni e le altre cerimonie religiose e civili.

Fino al 14 novembre 2020, salvo ulteriori restrizioni, saranno in vigore nuovi vincoli alle cerimonie religiose e civili: l’ultimo Dpcm emanato dal presidente del Consiglio prevede il contingentamento a 30 persone al massimo. Questo significa che banchetti nuziali, battesimi, cresime, compleanni e qualsiasi altra festa potranno svolgersi tra pochi intimi.

Chi ha già organizzato il pranzo al ristorante per festeggiare il matrimonio o la laurea probabilmente dovrà rinunciare ad una consistente fetta di invitati, oppure spostare l’evento a tempi migliori. Nonostante sia da poco entrata in vigore – lo scorso 14 ottobre – questa misura è già largamente contestata poiché “taglia le gambe” al settore della ristorazione e dei grandi eventi, soprattutto matrimoni e battesimi.

Chi festeggia ugualmente è tenuto a rispettare il generale obbligo di distanziamento tra gli invitati (ad esclusione dei nuclei familiari e dei conviventi) e l’obbligo di indossare la mascherina nei momenti in cui non si mangia o beve. Sono vietati balli di gruppo e le occasioni di assembramento come la fila per buffet; la modalità self-service è consentita soltanto se a servire bevande e cibo è il personale di sala, a meno che ciascuna porzione non sia confezionata singolarmente in contenitori di plastica monouso.

Le regole per i matrimoni in chiesa

In chiesa restano in vigore le vecchie regole: il numero massimo di partecipanti viene stabilito in base alle dimensioni del luogo di culto, il segno della pace è ancora vietato e la distribuzione dell’ostia deve seguire un particolare iter che prevede l’igienizzazione delle mani del parroco. Unica nota positiva è che gli sposini possono baciarsi senza mascherina.

Anche le feste private sono state fortemente limitate. Queste, seppur non espressamente vietate, sono sconsigliate dal ministro Speranza nel caso in cui gli invitati siano più di 6; e il premier Conte ha ribadito in diverse occasioni che anche a casa si dovrebbe indossare la mascherina protettiva quando si ricevono parenti o amici estranei al nucleo familiare, specie se anziani o con patologie pregresse. Nelle prossime ore potrebbero arrivare ulteriori restrizioni e non è esclusa l’ipotesi della didattica online a Scuola e il coprifuoco alle 22.00, come già stabilito in Campania.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Coronavirus in Campania, i dati del 26 novembre: 2.924 nuovi positivi e 2.650 guariti

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 26 novembre dell'unità di Crisi regionale riporta 2.924 positivi su 22.301 tamponi effettuati. Sono 2.924 i nuovi contagi...

Meteo Campania, le previsioni per il weekend 28-29 novembre: in arrivo nubifragi

Meteo Campania: il ciclone in arrivo sull'Italia darà vita a una forte perturbazione atlantica che impatterà su gran parte delle regioni centro-meridionali. Tra sabato 28...

Covid 19 in Campania, indice Rt sotto l’1: verso la zona arancione?

Covid 19 Campania: il miglioramento complessivo dell’andamento dei contagi nelle ultime due settimane potrebbe spingere il Governo al “cambio” da zona rossa ad arancione....

Covid 19 in Campania, De Luca: “La zona rossa è una buffonata” (VIDEO)

Vincenzo De Luca: il governatore della Campania contesta ancora una volta la divisione dell’Italia in zone gialle, arancioni e rosse. Poi l’attacco sulle terapie...

Gevi Napoli Basket – Benacquista Latina Sacripanti: “Sarà una partita insidiosa”

L’incontro sarà trasmesso in differita sull’emittente regionale Telecaprisport, TV Ufficiale della Gevi Napoli Basket sul digitale terrestre canale numero 74, martedì sera 1 dicembre...