22-10-20 | 17:36

Covid, 7 contagiati a Portici. Il sindaco: “Non è un focolaio”

Home Cronaca di Napoli Covid, 7 contagiati a Portici. Il sindaco: "Non è un focolaio"
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Ci sono anche due bambini tra i sette nuovi contagiati a Portici, tutti appartenenti ad un unico ceppo familiare, come rivelato dal sindaco Cuomo.

Sette nuovi contagiati, di cui due bambini, nella città di Portici (Napoli). A darne notizia è il sindaco, Vincenzo Cuomo, in una lunga diretta su facebook che però rassicura e dice ”Non è un focolaio”. I contagi ”sono articolati in tre nuclei familiari, tutti collegati in un unico ceppo familiare. Significa che non c’è un focolaio ed è molto facile che i contagi si siano trasferiti attraverso incontri tra le stesse persone” spiega il sindaco ”Tutti i tamponi effettuati ai contatti stretti che sono stati registrati rispetto ai sette positivi, sono tutti stati esitati negativamente. Immediatamente si è circoscritto il contagio e tutte le persone contagiate sono state poste in isolamento già da diversi giorni”.

Nel primo nucleo familiare c’è un professionista che ha residenza a Portici ma esercita la sua attività professionale in altra città. Nella sua famiglia sono tutti negativi. Il secondo nucleo familiare è composto da quattro persone. ”Qui uno dei due adulti lavora nell’ambito sanitario ed è risultato positivo. In questo caso il contagio ha colpito due bambini, mentre l’altro adulto che è uno dei coniugi, non è stato contagiato”. Nell’ultimo nucleo familiare ”sono contagiate tre persone, mentre un minore convivente è risultato negativo al test. Tutti i tamponi correlati ai contatti stretti a questo nucleo familiare sono risultati negativi”.

Le persone, secondo quanto rende noto il sindaco, sono tutte asintomatiche e in isolamento, compreso quelle che sono risultate negative al tampone e termineranno il periodo di isolamento secondo quanto prevede il protocollo sanitario. ”Abbiamo aspettato qualche giorno in più per fare la comunicazione perché volevo accertarmi quale fosse la correlazione tra i nuclei familiari tramite documenti ufficiali” spiega ”Da sindaco vorrei rassicurare tutta la città perché è stata fatta comunicazione anche ai comuni limitrofi. E’ stato fatto un lavoro attento per cercare di dare il massimo della rassicurazione e sicurezza all’intero comprensorio”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Covid 19, clamoroso a Colle Sannita: Asl smarrisce i tamponi fatti agli studenti del liceo

Covid 19 nel Sannio: Michele Iapozzuto (sindaco di Colle Sannita) ha comunicato che l’Asl ha smarrito i tamponi effettuati su alcuni studenti del locale...

Coronavirus in Campania, i dati del 21 ottobre: 1.541 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 21 ottobre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.541 nuovi positivi su 12.001 tamponi effettuati. L'Unita' di crisi della...

Meteo Napoli, dal weekend torna la pioggia

Meteo Napoli: il caldo e le belle giornate di questo fine ottobre stanno per lasciare spazio al ritorno del maltempo. Da venerdì e nel weekend...

Covid 19 a Marano: morto un docente della scuola Siani

Covid 19: un docente della scuola Giancarlo Siani di Marano (ma residente a Villaricca) è deceduto in ospedale. Una triste notizia sconvolge la scuola Giancarlo...

L’Ospedale Pascale di Napoli tra i 50 migliori al mondo

Per la prima volta l'Ospedale Pascale entra nella classifica dei World's Best Hospitals stilata ogni anno da Newsweek. Al 40esimo posto nel mondo e al...