03-12-20 | 04:58

Covid 19, sette contagiati in una clinica di Acerra: chiusi tre reparti

Home Cronaca di Napoli Covid 19, sette contagiati in una clinica di Acerra: chiusi tre reparti
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Acerra: sette contagi al Covid 19 (sei tra medici e infermieri e un paziente) hanno portato alla chiusura dei reparti di Pronto soccorso, Rianimazione e Cardiologia di Villa dei Fiori.

Sette persone sono risultate positive al Covid 19 nella clinica Villa dei Fiori ad Acerra. Come riporta “Il Mattino”, tra i contagiati ci sono sei tra medici e infermieri (oltre a un paziente del reparto di Cardiologia, risultato positivo al tampone dopo l’esito negativo di due test sierologici), motivo per cui sono stati chiusi tre reparti per effettuare la sanificazione.

Uno dei medici risultati positivi era rientrato dalle vacanze ed aveva chiesto di essere sottoposto agli esami del caso. Ovviamente, la Asl Napoli Nord 2 ha disposto il tampone per tutti gli operatori sanitari e l’utenza della clinica.

Lo ha reso noto sui social il sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, il quale fa sapere di aver ricevuto una comunicazione dell’azienda sanitaria con la disposizione della chiusura all’utenza dei reparti di Pronto soccorso, Rianimazione e cardiologia.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Uomini e Donne, Riccardo Guarnieri tra Roberta e Brunilde

Uomini e Donne, anticipazioni. Riccardo Guarnieri diviso tra Roberta e Brunilde, ma la prima non ha chiuso con Michele mentre la seconda si vede...

Mission Impossible 7: concluse le riprese a Roma. Le prime immagini

Mission Impossible 7, finite le riprese a Roma. Il saluto di Tom Cruise e del regista del film Christopher McQuarrie. Le riprese di Mission Impossible...

Allerta meteo a Napoli, disposta chiusura delle scuole per il 3 dicembre

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha firmato un'Ordinanza contingibile ed urgente per la Chiusura delle scuole cittadine per il giorno 3 dicembre...

Diego Armando Maradona Junior: “Avevo già perdonato mio padre 5 anni fa”

Diego Armando Maradona Junior: “Avevo già perdonato mio padre 5 anni fa quando l’ho incontrato a Buenos Aires. Mi piace pensare che nel tempo...

Coronavirus in Campania, i dati del 1 dicembre: in discesa il tasso positivi-tamponi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 30 novembre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.842 positivi su 19.759 tamponi effettuati. Sempre alto il numero...