martedì, Agosto 9, 2022

Covid 19 in Italia: nuove norme sul Green Pass e multe per gli over 50 non vaccinati

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Covid 19 in Italia: a partire da oggi, martedì 1° febbraio, il Green Pass diventa obbligatorio in negozi, uffici pubblici, banche e poste. Partono le multe per gli over 50 non vaccinati.

A partire da oggi, martedì 1° febbraio, entrano in vigore le nuove regole sul Green Pass in Italia. Innanzitutto scatta l’obbligo di Green Pass “base” (che si può ottenere anche con un tampone negativo, oltre che naturalmente dopo il vaccino o la guarigione da Covid 19) per entrare nei negozi, negli uffici pubblici, alle poste e in banca.

Dallo scorso 20 gennaio, è inoltre già in vigore l’obbligo di certificazione verde per accedere nei negozi di barbieri, parrucchieri ed estetisti.

Tra i negozi e le attività commerciali esentate dall’obbligo, ci sono anche supermercati, commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati, benzinai, farmacie e parafarmacie.Covid 19 in Italia: nuove norme sul Green Pass e multe per gli over 50 non vaccinati Inoltre, la durata del Super Green Pass scende a 6 mesi, misura messa in campo considerando il calo della protezione contro il virus dato dal vaccino nel tempo.

Infine, entra in vigore la stretta per gli over 50 che non si sono ancora vaccinati. Per gli over 50 è infatti obbligatorio vaccinarsi, con l’Agenzia delle Entrate che provvederà a inviare la multa da 100 euro a chi violerà tale obbligo.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie