lunedì, Maggio 10, 2021

Covid 19 in Campania: morta la giornalista Valeria D’Esposito

- Advertisement -

Notizie più lette

Covid 19 in Campania: morta la giornalista Valeria D’Esposito
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Covid 19 in Campania: Valeria D’Esposito (giornalista e travel blogger) è morta a 49 anni a causa del virus.

- Advertisement -

Il giornalismo campano piange la morte di Valeria Esposito, deceduta a 49 anni a causa del Covid 19.

Aveva contratto il virus lo scorso 15 febbraio e, purtroppo, le complicanze del virus le sono state fatali. È stata lei stessa (giornalista casertana, che da dieci anni svolgeva con successo anche l’attività di travel blogger attraverso il suo blog, Visit Campania) a descrivere sui social cosa le era accaduto:

Mentre ero in attesa della chiamata per il vaccino, un giorno all’improvviso mi sono sentita poco bene. È stato davvero un attimo: ero al pc, tranquilla a scrivere e a bere il mio tè, e in un secondo ho sentito le forze venire meno, mentre la gola iniziava a bruciare e la testa a pulsare di dolore”.

Aveva iniziato a lavorare come orafa, ma le sue condizioni di salute, definite da lei “sempre più complicate”, l’avevano costretta una decina d’anni fa ad abbandonare il mestiere artigiano: così iniziò la sua attività di giornalista e travel blogger.

Aveva due desideri da realizzare dopo la guarigione, purtroppo non avvenuta: “Avere massima cura di me stessa e riprendere a viaggiare”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie