domenica, Agosto 14, 2022

Covid 19 in Campania, De Luca: “Oltre 25mila contagi tra i bambini fino a 13 anni”

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Nuovo allarme del governatore sui contagi da Covid 19 in Campania tra i più giovani: “Invierò questi dati ai Ministeri della Salute e dell’Istruzione”.

Attraverso una nota, il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, lancia un nuovo allarme sui contagi da Covid 19 tra i giovanissimi, tornando di fatto sulle polemiche riguardanti la riapertura in presenza delle scuole materne, elementari e medie dopo le feste natalizie.

I dati rilevati dalle nostre Aziende Sanitarie sui positivi registrati in età scolastica nella settimana 11-17 gennaio 2022 ammontano a 25.745”, si legge nella nota.

Nel dettaglio, “i contagi riguardano le seguenti fasce di età: 0-5 anni: 7.442; 6-10 anni: 10.881; 11-13 anni: 7.422; totale 0-13 anni: 25.745”.

In calce ai dati, si legge che il numero uno di Palazzo Santa Lucia ritiene opportuno “inviare questi dati al Ministero della Salute, e, per sua opportuna conoscenza, al Ministro dell’Istruzione Bianchi”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie