01-12-20 | 16:25

Covid 19 a Pozzuoli, 83 persone contagiate: si lavora per aumentare i posti letto in ospedale

Home Cronaca di Napoli Covid 19 a Pozzuoli, 83 persone contagiate: si lavora per aumentare i...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Pozzuoli: la città flegrea risulta una delle più colpite in Campania dal Covid 19 (206 casi dall’inizio dell’emergenza). Si lavora per aumentare i posti letto all’ospedale Santa Maria delle Grazie.

Sono 83 le persone attualmente positive al Covid 19 a Pozzuoli (quattro nelle ultime 24 ore): tre positivi sono ricoverati in ospedale. La città flegrea si conferma dunque uno dei Comuni più colpiti della Campania (con ben 206 casi da inizio marzo, di cui 13 morti).

Una situazione che necessita di grande attenzione, per cui, come riporta “Il Mattino”, il reparto di Ortopedia dell’ospedale Santa Maria delle Grazie è pronto ad essere trasferito (e accorpato a quello di Otorinolaringoiatria) per far posto ai casi sospetti di Covid 19: dieci i nuovi posti letto previsti in vista di una nuova possibile fase acuta nelle prossime settimane.

Una situazione da gestire fino a quando il nuovo Covid Center (inaugurato in primavera) inizierà ad essere operativo, visto che al momento non lo è a causa della mancanza di medici e infermieri (oltre che, per fortuna, a causa della riduzione dei casi).

Tale struttura è dotata di undici posti letto, che potranno essere raddoppiati in caso di emergenza (e a cui se ne aggiungono quattro di terapia sub-intensiva).

- Advertisement -

Ultime Notizie

Vaccino anti Covid 19, Pfizer chiede l’ok all’Ema: risposta entro fine 2020

Vaccino anti Covid 19: il 29 dicembre arriverà il parere dell'Agenzia europea del farmaco sul vaccino Pfizer/BioNTech (il 12 gennaio il verdetto sul vaccino...

Studio Fiorentini riceve il prestigioso Premio Internazionale Le Fonti Awards

Ezio Stellato e Daniele D’Ambrosio: “Per essere realmente consulenti sugli impatti sociali dell’economia bisogna imparare ad ascoltare i clienti, ognuno con le sue esigenze,...

Maradona: Moggi, ritirare il numero 10 dal calcio

Luciano Moggi, ex dirigente del Napoli: "ritirare la maglia numero 10 dall'ambiente calcistico, perché di numero 10 ne è esistito solo uno, Diego Armando...

Castellammare di Stabia, 10mila euro per evitare il sequestro di una villa abusiva: 3 arresti

C'è anche un dipendente dell'ufficio tecnico di Castellammare di Stabia tra le persone finite in manette con l'accusa di induzione indebita a dare o...

Fortnite 5: dalla data ai pass battaglia, ecco le principali novità

Fortnite: ecco le principali novità della imminente quinta stagione per gli appassionati del celebre videogioco. Gli appassionati di Fortnite, celebre battle royale della Epic Games,...