sabato, Luglio 2, 2022

Covid 19 a Napoli, due casi alla Pignasecca: non si tratta di focolaio

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Pignasecca: il presidente della II Municipalità di Napoli, Francesco Chirico, rende nota l’esistenza di due casi di Covid 19 ma smentisce la presenza di un focolaio.

Due nuovi casi di Covid 19 a Napoli, per la precisione alla Pignasecca, ma nessun focolaio esistente. Il Presidente della II Municipalità, Francesco Chirico, tranquillizza i residenti in tal senso: “Si parla di focolaio in Pignasecca – scrive Chirico sui social – ma non è così. È risultata positiva la compagna di un collaboratore di un fruttivendolo della zona. La compagna, non il dipendente, che è stato messo in quarantena dalla stessa azienda. Ciò accadeva più di 15 giorni fa”.

Il secondo caso riguarda invece “un altro caso raccontato è quello verificatosi ad un panificio del quartiere. La signora contagiata, per sue ragioni in ospedale, è risultata positiva al test rapido ed al successivo tampone, da quel momento è stata ricoverata all’ospedale del mare in sorveglianza. Per fortuna non ha accusato alcun sintomo e quindi sta bene”.

Ma il presidente della II Municipalità ci tiene soprattutto a sottolineare che “tutti i familiari e i dipendenti sono risultati negativi ai tamponi fatti domenica e sono in isolamento per i 14 giorni previsti dalla legge. Alla nostra Asl non risulta alcun altro caso sul territorio”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie