23-11-20 | 16:41

Il Coro delle Voci Bianche per Medici Senza Frontiere

Home Sociale Il Coro delle Voci Bianche per Medici Senza Frontiere
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Il Coro delle Voci Bianche del Teatro San Carlo in un concerto presso la Chiesa di Santa Teresa a Chiaia a favore di Medici senza Frontiere.

di Antonella Amato – Il Coro delle Voci Bianche del Teatro San Carlo ha tenuto un concerto presso la Chiesa di Santa Teresa a Chiaia (Via del Mille) a favore di Medici Senza Frontiere Onlus. Il Coro è stato diretto da Stefania Rinaldi e le musiche eseguite al pianoforte dal maestro Luigi Del Prete. MSF esiste per salvare vite umane. coro delle voci biancheForniamo assistenza medica d’emergenza alle popolazioni colpite da guerre, epidemie, malnutrizione o catastrofi naturali. Interveniamo per curare le persone vittime di discriminazioni o escluse dall’assistenza sanitaria.

Al momento abbiamo progetti in corso in circa 60 paesi.Nel corso degli anni MSF è intervenuta in contesti molto diversi: le emergenze come guerre, epidemie e catastrofi naturali rimangono la nostra priorità, ma operiamo anche durante crisi malnutrizionali acute oppure in contesti dove l’accesso alle cure è inesistente o molto limitato. MSF è stata presente in contesti particolarmente delicati come agli sbarchi a Lampedusa, tra i lavoratori stagionali nel Sud Italia, alle frontiere nord e all’interno dei centri per migranti in diverse regioni. news 49901 medici senza frontiere mostra

Dall’inizio del 2016 sono arrivate in Italia via mare 180.746 persone, principalmente nei porti siciliani e calabresi. Lo scorso anno, l’impegno di Missione Italia si è concentrato principalmente nell’assistenza medica e psicologica e nel contesto del primo soccorso e accoglienza di persone giunte nel nostro paese dopo un lungo e rischioso viaggio, via mare o via terra, e che necessitano di cure e di presa in carico psicologica.

Ad oggi continuiamo il nostro lavoro con migranti, rifugiati e richiedenti asilo, in Sicilia come in altre regioni italiane, attraverso diversi progetti già in corso o di prossima apertura e principalmente focalizzati sulla salute mentale. Un’attenzione particolare è portata alle persone rimaste escluse dal sistema di accoglienza e sanitario istituzionale, che vivono in insediamenti informali o in transito verso altri paesi europei.

Per le donazioni clicca qui MSF ITALIA

- Advertisement -

Ultime Notizie

Violenza sulle donne: la Camera di Commercio di Napoli si colora di rosso

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: la Camera di Commercio di Napoli si illuminerà di rosso per una settimana. La Camera di Commercio di...

Dramma a Torre del Greco, uccide la madre con un cacciavite: arrestato un 33enne

Torre del Greco: la Polizia ha arrestato un 33enne con problemi psichiatrici per l’omicidio della madre. Terribile tragedia a Torre del Greco, dove una donna...

Sgominato traffico di droga da Caivano a Caserta: 12 arresti

L'operazione dei carabinieri nelle province di Caserta, Napoli, Latina e Frosinone ha portato alla luce l'attività criminale gestita da un gruppo di giovani legati...

Verso Napoli-Rijeka: terapie per Osimhen e palestra per Ospina

Gattuso subito al lavoro con i suoi in vista di Napoli-Rijeka, match di Europa League con cui gli azzurri vogliono mettere alle spalle la...

Covid 19, grave lutto a Melito: morto il sindaco Antonio Amente

Melito: il sindaco Antonio Amente è deceduto a causa del Covid 19. Il primo cittadino era ricoverato all’ospedale di Giugliano dall'11 novembre. Grave lutto a...