giovedì, Febbraio 29, 2024

Controlli dei Carabinieri nel Vesuviano: sequestrate 31 piante di cannabis e 2 arresti

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: i Carabinieri hanno setacciato i territori di Torre Annunziata, Ottaviano e San Giuseppe Vesuviano sequestrando 31 piante di cannabis e arrestando un 69enne un 31enne.

Maxi sequestro di cannabis nel Vesuviano. Controlli a tappeto dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli nelle città di Torre Annunziata, Ottaviano, San Giuseppe Vesuviano. In azione i militari della compagnia di Torre Annunziata, insieme a quelli del Reggimento Campania e del Nucleo Cinofili di Sarno. Oltre 150 le persone identificate, molte delle quali già note alle ffoo. 56 i veicoli controllati.

Arrestato un 69enne di Ottaviano per detenzione di droga a fini di spaccio. Nella sua abitazione rinvenuti 470 grammi di marijuana, 31 piante di cannabis – una di queste alta1,5 m circa – e materiale vario per la pesatura ed il confezionamento delle dosi. L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari.

È stato invece tradotto al carcere di Poggioreale un 30enne di San Giuseppe Vesuviano, raggiunto da un provvedimento emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Napoli. In più occasioni aveva violato la misura degli arresti domiciliari a cui era sottoposto.

2 le persone sanzionate per la violazione della normativa anticontagio, 9 le contravvenzioni al cds notificate ad altrettanti trasgressori. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie