03-12-20 | 04:55

Controlli a Poggioreale, San Giovanni a Teduccio, Ponticelli e Barra

Home Cronaca di Napoli Controlli a Poggioreale, San Giovanni a Teduccio, Ponticelli e Barra
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Nel mirino la periferia est della città e le strade dei quartieri di Poggioreale, San Giovanni a Teduccio, Ponticelli e Barra. 8 denunce, centinaia di persone controllate.

Servizio straordinario di controllo del territorio  dei Carabinieri della Compagnia di Napoli Poggioreale, insieme a quelli del Reggimento Campania,  nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Provinciale di Napoli.

Nel mirino la periferia est della città e le strade dei quartieri di Poggioreale, San Giovanni a Teduccio, Ponticelli e Barra. Oltre 400 le persone identificate – 120 delle quali già note alle ff.oo –  e 220 i veicoli controllati.

Decine di contravvenzioni al cds notificate, molte delle quali per guida senza casco e senza copertura assicurativa. Attenzione particolare è stata dedicata al fenomeno dei parcheggiatori abusivi: 3 quelli denunciati, 6 quelli sanzionati amministrativamente. Molti di loro – sorpresi a chiedere denaro agli automobilisti in cerca di parcheggio – erano dislocati attorno all’ospedale del Mare e alla clinica Villa Betania.

L’offerta generalmente “a piacere”, poteva raggiungere anche i 5 euro per le auto più costose. A chiedere denaro anche donne, di età compresa tra i 40 e i 50 anni.  2 di queste erano appostate lungo la strada che porta al cimitero di San Giovanni a Teduccio dove molte persone si ritrovano a piangere i propri defunti.

Denunciato un 65enne per aver contraffatto la targa del suo scooter e tentato di eludere i controlli delle forze dell’ordine. Sulla targa alcune cifre erano state modificate artigianalmente con un pennarello.

Ha 20 anni invece il giovane sorpreso alla guida di un’auto di grossa cilindrata senza aver mai conseguito la patente. Quando è stato fermato ha dichiarato ai carabinieri di voler solo provare la vettura di un amico. Denunciate per lo stesso reato anche altre 3 persone, una di queste era in sella ad una grossa moto da cross. Tre le persone segnalate alla Prefettura come assuntori di droga. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Uomini e Donne, Riccardo Guarnieri tra Roberta e Brunilde

Uomini e Donne, anticipazioni. Riccardo Guarnieri diviso tra Roberta e Brunilde, ma la prima non ha chiuso con Michele mentre la seconda si vede...

Mission Impossible 7: concluse le riprese a Roma. Le prime immagini

Mission Impossible 7, finite le riprese a Roma. Il saluto di Tom Cruise e del regista del film Christopher McQuarrie. Le riprese di Mission Impossible...

Allerta meteo a Napoli, disposta chiusura delle scuole per il 3 dicembre

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha firmato un'Ordinanza contingibile ed urgente per la Chiusura delle scuole cittadine per il giorno 3 dicembre...

Diego Armando Maradona Junior: “Avevo già perdonato mio padre 5 anni fa”

Diego Armando Maradona Junior: “Avevo già perdonato mio padre 5 anni fa quando l’ho incontrato a Buenos Aires. Mi piace pensare che nel tempo...

Coronavirus in Campania, i dati del 1 dicembre: in discesa il tasso positivi-tamponi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 30 novembre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.842 positivi su 19.759 tamponi effettuati. Sempre alto il numero...