venerdì, Agosto 12, 2022

Conca dei Marini, cade per selfie con Grotta dello smeraldo da sfondo: turista ferita

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Salerno: una 59enne israeliana avrebbe perso l’equilibrio a causa di una distrazione durante un selfie, cadendo e battendo la testa sugli scogli.

Paura ieri pomeriggio a Conca dei Marini (Costiera amalfitana) per una 59enne turista israeliana, caduta dalla banchina di attracco della Grotta dello Smeraldo per poi urtare violentemente la testa contro gli scogli mentre era intenta a farsi un selfie.

Come riporta “Il Mattino”, la donna è stata immediatamente soccorsa dal marito. Al momento dell’accaduto, i due erano da soli all’esterno della Grotta dello Smeraldo, uno dei principali punti di attrazione della Divina. La 59enne, indietreggiando senza guardare o in seguito a una caduta, è improvvisamente finita in mare urtando contro gli scogli.

Per fortuna, in quel momento si trovavano a pochi passi tre Carabinieri della stazione di Amalfi, scesi giù al piazzale della Grotta per attività di servizio. Richiamati dalle urla della donna e di suo marito che la teneva per un braccio, i militari sono immediatamente intervenuti per portarle soccorso.

E dopo averla sollevata dal mare hanno cercato di tamponare la copiosa perdita di sangue dalla testa anche con l’ausilio delle giacche della divisa. Tutto questo in attesa dell’arrivo dell’ambulanza del 118, prontamente allertata non appena la donna è stata messa in salvo.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie