domenica, Gennaio 29, 2023

Comune di Napoli: apertura nuovi cantieri. Ecco le zone interessate

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Comune di Napoli: L’Assessore ai lavori pubblici Edoardo Cosenza comunica che sono ripresi i lavori della Conferenza Permanente dei Servizi per l’organizzazione dei piani di traffico, dei mezzi di trasporto pubblico, delle attività di supporto legate ad eventi di particolare rilevanza, all’attivazione di cantieri. Ecco le zone interessate.

La Conferenza ha lo scopo di fronteggiare i disagi conseguenti all’apertura dei cantieri stradali che interessano il territorio comunale e per meglio programmare le manifestazioni di carattere turistico-culturale che periodicamente si svolgono in ambito cittadino, valutandone l’impatto sulla viabilità e sul traffico.

E naturalmente di comunicare in anticipo la presenza dei cantieri e dei lavori ai Cittadini. Attraverso la Conferenza Permanente si attivano e coordinano tutti i Servizi comunali coinvolti nelle attività connesse agli interventi ed alle iniziative programmate al fine di pianificare le relative procedure e le necessarie modifiche allo schema di circolazione esistente nell’area interessata dai lavori o da manifestazioni/eventi, garantendo al contempo la predisposizione di misure di controllo del rispetto del dispositivo alternativo previsto, l’installazione dell’opportuna segnaletica, nonché l’eventuale variazione del percorso del Trasporto pubblico di linea e non di linea, la rilocalizzazione dei parcheggi su strada riservati ai taxi e di quelli destinati ai veicoli privati.

Durante la seduta del 17 gennaio sono stati valutati e approvati i seguenti lavori:

Via Cristoforo Colombo, carreggiata direzione est ad uscire da Napoli
. Lavori società Terna per la sostituzione di elettrodotto in cavo interrato che collega la cabina Primaria “Napoli Centro” con la Cabina Primaria “Doganella”:
– dal 23/01/2023 al il 27/01/2023 tratto a partire dalla chiesa di Portosalvo;
– dal 30/01/2023 al 02/02/2023 tratto altezza varco dell’Immacolatella;
– dal 06/02/2023 al 17/02/2023 tratto sino all’altezza del distributore Agip.

Galleria Vittoria – chiusura notturna per manutenzione elettroventilatori:
dalle ore 23:30 di lunedì 30/01/2023 alle ore 5:00 di martedì 31/01/2023 saranno chiuse le corsie di transito da via Acton a via Domenico Morelli. In particolare, ai veicoli provenienti da Via Acton sarà consentito procedere in galleria lungo le corsie della semicarreggiata lato mare, rientrando all’uscita della stessa (lato via G. Arcoleo) sulle corsie della semicarreggiata lato monte (mediante la temporanea rimozione dei new-jersey), con prosieguo lungo via Domenico Morelli. I veicoli diretti da via G. Arcoleo a via Acton percorreranno, invece, via Chiatamone – via Nazario Sauro – via Ammiraglio Acton.

Perimetrale Scampia – Restringimento di carreggiata per manutenzione impianto di illuminazione:
dal 31/01/2023 al 04/02/2023 in orario diurno dalle 07:00 alle 16:00 a traffico aperto mediante parzializzazione della carreggiata nei tratti di volta in volta interessati, ovvero in prossimità dei punti luce interessati. Tali lavori di manutenzione si rendono necessari a causa del malfunzionamento di alcuni corpi illuminanti afferenti all’impianto.

Via Principe di San Nicandro – Chiusura al traffico veicolare per pulizia caditoie:
il 21/01/2023 in orario diurno, dalle 07:00 alle 17:00, si prevede la chiusura in due fasi:
– tratto compreso tra corso San Giovanni a Teduccio e via Cupa Vicinale Sant’Aniello. Come percorso alternativo viene proposto l’utilizzo di viale Due Giugno, proseguire su via Domenico Atripaldi e raggiungere via delle Repubbliche Marinare;
– tratto compreso fra via Cupa Vicinale Sant’Aniello e via Aviglione. Come percorso alternativo viene proposto l’utilizzo di via Cupa Vicinale Sant’Aniello.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie