martedì, Agosto 9, 2022

Città della Scienza: weekend dedicato alla Giornata Mondiale dei Planetari

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Città della Scienza: sabato 12 e domenica 13 marzo sono previste attività dedicate alla Giornata Mondiale dei Planetari.

La Giornata Internazionale dei Planetari 2022 “atterra” a Città della Scienza, dotata del più bel planetario d’Italia, per affascinare il pubblico in un week end spaziale.

Sabato 12 e domenica 13 marzo i visitatori potranno apprezzare la grandezza e la bellezza della volta celeste attraverso tante attività e laboratori scientifici adatti a grandi e bambini perché, in fondo, siamo tutti fatti di “polvere di stelle”.

Domenica 13 marzo, solo se le condizioni meteo lo permettono, Le ore del Sole a Napoli a cura dell’Unione Astrofili Napoletani, per scoprire come si legge l’ora solare vera a Napoli con la propria ombra, oltre alla possibilità di scoprire la collezione di modelli di orologi solari costruiti dai soci-UAN del gruppo di Gnomonica.

Come sempre si potranno effettuare le visite guidate al Museo interattivo del Corpo Umano Corporea, alla Mostra Insetti & Co e ai tanti altri percorsi espositivi ed assistere agli straordinari spettacoli del Planetario.

Anche questo week end sarà possibile partecipare alle attività scientifiche realizzate con CeRVEnE Centro Regionale di Riferimento Veterinario per le emergenze non epidemiche che si focalizzeranno sul viaggio dei prodotti ittici dal mare alla nostra tavola ed un avvincente laboratorio teatrale.

Città della Scienza è aperta da martedì a domenica con i seguenti orari di apertura al pubblico: 9.00 – 17.00. Ecco il costo dei biglietti:

  • Intero 10 euro;
  • Ridotto 7 euro;
  • Biglietto combinato Museo+Planetario: Intero 13 euro; ridotto 10 euro.

Per accedere al Museo interattivo e al Planetario di Città della Scienza è obbligatorio che i visitatori esibiscano il Super Green Pass, unitamente a un valido documento di identità. Per accedere al Planetario i visitatori dovranno indossare la mascherina FFP2. Tali norme non si applicano ai minori di 12 anni, ma si consiglia comunque l’uso della mascherina FFP2.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie